20 August 2010

Da Hyde Park a South Kensington

Una delle passeggiate più belle fatte prima di partire è stata senza dubbio quella che da Hyde Park mi ha portato fino a South Kensington.
La fermata di Hyde Park si trova sulla stessa mia linea della metro, ma esattamente nella parte opposta rispetto a dove abito!
Arrivata ad Hyde Park, in men che non si dica mi sono ritrovata in un universo a parte, totalmente separato dalla frenesia cittadina!
Hyde Park è immenso, con tanto di lago annesso.. un piacere per lo spirito e per gli occhi.. all'interno una natura sterminata, fiori, alberi, prati a perdita d'occhio e una pace d'altri tempi!
La prossima volta mi piacerebbe affittare una barchetta e portarmi un ombrellino.. :O)
Ho trovato anche qualche tocco di maestro qua e la .. un albero dove rifugiarsi, una rosa bianca legata ad una panchina e un bicchiere di Harrods perfettamente appoggiato su uno dei vari piloni che separano la strada dal prato..
Una statua romantica
e comode panchine dove rilassarsi e godersi la serenità del posto.. non senza però aver sborsato la modica cifra di 1£ e 50 l'ora..
Dopo una lunga passeggiata "sentendo la nostalgia dello stress londinese" sono uscita fuori e attraversate piccole stradine tutte uguali mi sono ritrovata nella bellissima zona di Knightsbridges.. per capirci.. dove sorgono i maestosi magazzini Harrods..
Aveva cominciato a piovere e visto che sentivo anche un leggero languorino ho deciso diriparmi in un piccolo baretto dove mi sono gustata un piccolo ma gustosissimo tramezzino, sempre alla faccia della mia gastrite.. che di tanto in tanto bussa alla bocca del mio stomaco!
Fuori dal baretto mi sono sentita assolutamente priva di punti di riferimento, una strana sensazione.. così ho percorso lo stesso marciapiede, avanti e indietro, circa 4 volte finchè ad un certo punto mi sono accorta che fortunatamente avevo scelto di percorrere la direzione che mi avrebbe portata direttamente nella zona di South Kensington, dove ho deciso che un giorno vorrò vivere (credo di non essere la sola.. ma vabbeh l'importante è avere dei progetti no??)
Devo solo scegliere fra una di queste bellissime dimore che dite?
Ho anche visto una piccola libreria dove magari portare il mio curriculum..
lo so, la faccio un pò troppo facile.. ma è così bello sognare e costa meno che sedersi in una delle sdraio di Hyde Park!

2 comments:

  1. Meraviglioso Hyde Park e sopratutto le tue fotografie! (e si, ehm, anch'io spesso ho sogni simili a tuoi ;o)
    Ti posso chiedere una curiosità? me lo sono chiesta anche quando sono stata a Londra, ma non capisco perchè le linee bianche sulle strade sono a zig-zag?
    scusa la mia curiosità... Buon week-end! ciao.

    ReplyDelete
  2. Ciao Annalisa,che bei posti, sembra di essere tornati indietro nel tempo, mi sembra tutto così tranquillo e deserto, poco frequentato? E' un altro mondo cque le casette sono bellissime fanno sognare, magari i tuoi sogni si avvereranno prima o poi, bisogna crederci e tante volte si avverano, auguroni baci rosa a presto grazie

    ReplyDelete