08 November 2011

La prima Zara-Puntata

Oggi sono a casa!.. no, non mi hanno già licenziata.. tranquille!
In realtà oggi sarei dovuta andare in "gita" a Weymouth (ridente località marittima ad un ora da dove vivo..) per andare al job center (una specie di ufficio di collocamento) dove avrei dovuto sostenere un colloquio per ottenere il famoso "Insurance Number" senza il quale in UK non è possibile lavorare.
Quindi preso un giorno libero ricevo una telefonata dove mi viene comunicato che a causa malattia dello staff nessuno mi avrebbe potuta intervistare e che quindi mi avrebbero spostato l'appuntamento alla fine del mese!
Quindi oggi sto a casa.. che poi a guardare sto cielo così grigio non mi dispiace neanche un po'!

Ma come è andata ieri???
Bene! E' andata bene.. anche se era solo il primo giorno quindi conta relativamente!
Mi sono svegliata prestissimo sia per l'emozione e sia perché non volevo fare tardi!
E infatti ieri sera alle 9,30 di sera già dormivo davanti la tv!

Sostanzialmente ieri ho firmato il contratto e subito un corso accelerato sulla sicurezza!
Il vero e proprio training inizierà domani!

Mi è stata data una bella divisa formata da pantaloni neri, maglia nera (peccato avessero solo una taglia XL dove entro 10 volte.. in attesa della taglia esatta..),un gilet nero e un paio di brogue nere di una misura più grande..!

Ma ci vogliamo lamentare subito subito??No figuriamoci!

Visto che sono un part-time ho un armadietto che dovrò condividere con chi sarà disponibile a farlo.. e le colleghe.. beh ce ne sono per tutti i gusti direi. C'è quella carina che ti da subito il benvenuto e c'è quella che neppure ti saluta.. ma va bene così.. So cosa significa lavorare per una grossa azienda, essere in tanti e passare quasi inosservati!
Per fortuna chi mi dovrà spiegare il lavoro mi sembra abbastanza sorridente e disponibile.. spero nel prossimo futuro di potervi confermare la prima impressione!
Certo dover capire bene un nuovo lavoro spiegato velocemente e per giunta in una lingua che non è la tua non è proprio una passeggiata.. ma peggio per me che ho continuato a parlare in italiano con Mark(a mia discolpa però posso dire che convincerlo a parlare nella sua lingua madre con me è praticamente impossibile!..cominciamo e dopo 5 minuti abbiamo già fatto uno swap automatico ritrovandoci nuovamente a parlare in italiano!).
Quindi insomma tutto sommato le mie prime 5 ore del lunedì sono volate indolore!.. Ma poi? Come andrà?.. chi può dirlo!

Prima di salutarvi vi lascio con la collezione tutta glitterosa scarpe/borse autunno-inverno 2011 di Miu Miu che io adoro! E voi che ne pensate? Vi piace il genere?










Per quanto riguarda i lavori di ristrutturazione della cucina siamo ancora in altissimo mare.. il tipo continua ad essere L E N T O come una lumaca.. per esempio.. ieri non è venuto! Oggi è venuto ma è già sparito con la scusa di dover andare a prendere della pittura..!E poi sento dire che noi del sud Italia... no no venite pure da queste parti..! Certo non sono tutti così.. però!

Vabbeh vado e a presto per la seconda Zara-Puntata!

14 comments:

  1. Eh eh...per questo io sono una devota del "fai-da-te"...fin dove si può, ovvio!
    Sentendo parlare di Zara avrei tanta voglia di fare un giretto per lo shopping, ma sono tappata in casa dalla pioggia e dal lavoro.

    ReplyDelete
  2. ...e pensare che se tu fossi vestita per bene sarebbe per loro tutto guadagno, in quanto chi lavora in un negozio per presenza e prestazione è un biglietto da visita. Ma va bè!andiamo oltre. Molto belle le borse, total black look e la borsa da sola dice tutto. Un caro saluto.ann...a.

    ReplyDelete
  3. Wow!
    Mi sta venendo voglia di glitterare un paio di scarpe vecchie!
    Baci
    Francy

    ReplyDelete
  4. grazie per l'aggiornamento! Qui altro che cielo grigio ... borse e scarpe uniche sarebbe bello avere una serata speciale per indossarle! Baciotti Helga p.s. ho appena acquistato per la prima volta un paio di scarpe per corrispondenza ... mi andranno? mah!

    ReplyDelete
  5. ehehehe...no potrei mai camminare su quei tacchi :D
    un bacione!!

    ReplyDelete
  6. che bello!!! aspettavo tue notizie e son felice che sia andato tutto bene.. e se il buongiorno si vede dal mattino...... :)
    pian pianino ti adatterai a tutto, compresa la lingua ma vedo che l'entusiasmo e lo spirito di adattamento nn ti mancano (ne vorrei giusto un decimo del tuo, io ho zero in entrambi aahahahah) e quindi sará sicuramente un'esperienza positiva.
    Riguardo gli operai/muratori ecc. meglio che taccio e che nemmeno inizio.. ti ricordo che io son stata un mese senza cucina e ti annuncio che é da 3 settimane che abbiamo una perdita dal bagno in camera e non riusciamo a contattare il plumber che ce l'ha fatto, non si fa trovare, non risponde, poi da un appuntamento e nn si presenta e via cosi... altro che gli italiani... tutto il mondo é paese.
    Bacio!
    fede
    ps ottimi acquisti all'ikea, super approvati :)))

    ReplyDelete
  7. insomma, io sono un po' più sobria...

    ReplyDelete
  8. In bocca al lupo per la tua nuova avventura!
    Adoro le maxi clutch ma le scarpe sono un po' meno portabili.. ahah..

    GLORIA
    { Scacco alle Regine }

    ReplyDelete
  9. Contentissima per te per il lavoro dai vedrai che le cose si sistemano anche se non del tutto :-))la collega fetente c'è sempre dappertutto.Le scarpe bellissime..ma non saprei proprio dove metterle! :-))

    ReplyDelete
  10. Questa mattina volevo proprio mandarti un messaggio per avere tue notizie sul nuovo lavoro da Zara. Ti sento positiva...per il momento....e sono contenta!
    Un abbraccio. Tienici informate!

    Chiara

    ReplyDelete
  11. Mi fa molto piacere che il primo giorno di lavoro sia andato bene,sicuramente sara' cosi' anche per i prossimi.Ieri sono andata da Zara e ti ho pensato...e' incredibile di come il web riesce ad unire persone che abitano tanto lontano!!Buona giornata.
    Cri.

    ReplyDelete
  12. Ciao Annalisa, dai dai che va tutto bene!!!! Ti offendi se ti dico che di quelle scarpine glitterose non avrei neanche l'idea di metterle, invece quelle belle borsine proprio siiiii??!!!

    ReplyDelete
  13. Ciao Annalisa, che piacere sapere che il primo giorno sia andato bene! Non ti preoccupare per la lingua... anche in italiano non è piacevole dover memorizzare cose che per chi parla sono scontate, ma non lo sono affatto per chi ascolta e dette in tutta fretta... ma perchè fanno così?!! comunque l'importante è fare "tuo" il programma di gestione dell'azienda, è un bene che ti abbiano messa al reparto maschile, le casse più incasinate sono quella dei rep. bimbi e donna... almeno a bologna è così! La divisa... danno sempre due taglie in più, anche in altre aziende, sarà una tradizione per i nuovi arrivati?! Belle le scarpe, mi piace il tacco, sembra comodo... forse riuscirei a camminarci anch'io!
    Aspettiamo le prossime puntate... Ciao Nicoletta

    ReplyDelete
  14. Ciao cara, sono sicura che ti farai ben notare anche dai colleghi più distratti, una volta ingranata la marcia. Mi piace leggere il tuo entusiasmo e la tua voglia di fare, brava.
    A me i glitters non piacciono affatto ma per queste borse, onestamente, ho sbavato un po'!

    Un bacio

    Viviana

    ReplyDelete