19 March 2011

Big News!

Ok ragazze ci siamo! Finalmente posso rivelarvi la tanto attesa notizia!
Questo sarà il nostro ultimo mese a Londra!! tatàààà!
Ebbene si.. e già ne sento la mancanza!
Mark ha ricevuto un'offerta lavorativa molto interessante da un'importante azienda americana e abbiamo deciso di accettare!!
Ma tranquille non andremo oltreoceano.. rimarremo in Uk e più precisamente ci sposteremo a Bournemouth, ridente cittadina sulla costa sud, dove Mark è nato e dove vivono i suoi genitori!
Li finalmente potrò riavere una vita più normale.. anche se l'eccezionalità di Londra senza dubbio mi mancherà!
Ma in tutto questo c'è un "PERO'.."
E il mio nuovo fantastico lavoro?..
Quando ho comunicato alla mia capa che avrei lasciato Londra era dispiaciutissima così stiamo pensando di continuare a collaborare anche se in remoto, venire a Londra una volta ogni 10 giorni per fare il pieno di materiale e continuare a lavorare da Bournemouth! Io credo sia un'ottima soluzione..!Voi che ne dite?
Sarà una buona scusa anche per tornare a Londra e continuare a vedere anche i miei amici!
Giusto un anno fa iniziavamo a programmare di andare a Londra ed esattamente un anno dopo un altro nuovo importante cambiamento!!.. La vita è davvero piena di sorprese!!!
Vi terrò aggiornate sulle novità!

Oggi sono stata in boutique e grazie alla bellissima giornata è anche venuta un sacco di gente a fare shopping!
Sono tornata a casa proprio soddisfatta!;O)

12 comments:

  1. Tu sei felice? Allora va bene anche per me.
    Sono contenta però che tu mantenga il tuo lavoro, è adatto a te , mi sembri più felice ultimamente ,anche i tuoi discorsi sono cambiati,più propositivi e leggeri..si.
    Congratulazioni a Mark . E a te ti teniamo d'occhio.
    Bacione

    ReplyDelete
  2. auguri auguri auguri......tanta positività. ciao elisabetta

    ReplyDelete
  3. Siamo contentissime, ma ne eravamo certe viste che avevamo incrociato dita e zampotte! Siamo anche contente che tu potrai mantenere il tuo lavoro, anche perchè Londra rimane sempre tale, il suo fascino resta indiscusso e abbandonarla per sempre sarebbe stato un peccato. Un bacione e un ronron speciale Helga e Magali

    ReplyDelete
  4. Auguri per la nuova avventura! Se poi riesci a mantenere anche il tuo lavoro è proprio il massimo!
    ciao
    Franca

    ReplyDelete
  5. Mi sembri molto soddisfatta e questo non è poco come inizio!!! Good luck! Daniela

    ReplyDelete
  6. Ciao Annalisa sono felice per te,ti sento entusiasta, bene, se riesci a programmare anche il lavoro meglio, inizia un'altra fase dela tua vita, in bocca al lupo baci rosa buon inizio primavera e settimana a presto.)

    ReplyDelete
  7. Ciao Annalisa!! Ottimo direi.. vedrai che ti addatterai in men che non si dica!
    Un bacione
    Etta

    ReplyDelete
  8. Ciao Annalisa, ma come farai ad organizzare il tuo lavoro? sembravi così contenta finalmente! Se riuscite ad organizzare il tutto come dici, siete proprio fantastici! Mi fai sapere bene benino?
    ff

    ReplyDelete
  9. ohhhh...che notiziona!!!
    una nuova avventura quindi!!!
    che bellezza, ti auguro davvero che tutto vada bene!!!
    baci
    Vivi

    ReplyDelete
  10. Che notiziona, evviva! Scommetto che avete festeggiato per benino tu e Mark... ;)

    ReplyDelete
  11. WOW che bellissima novità !
    Chi l'avrebbe mai detto che in così poco tempo potessero esserci così tante novità.

    Un bacione
    Marzia

    ReplyDelete
  12. ah ma allora é fatta! deciso insomma, l'offerta é arrivata alla fine!! son contenta per voi, sul serio, secondo me londra é stupenda ma é poco vivibile, anche solo per una questione economica. Spero che questa scelta vi porti tanta felicitá e che ne siate soddisfatti! fantastico il fatto che la capa ti abbia dato l'opportunitá di lavorare da casa! non capita tutti i gg ed evidentemente vuol dire che sei davvero brava! e una scappatina a londra ogni 10 gg mi sembra davvero un OTTIMO compromesso ;)

    inboccalupo per tutto, e a questo punto.. ci vedremo forse a bournemouth (o dalle mie parti) invece che a london ;)

    bacio fede

    ReplyDelete