10 July 2013

Cornwall on my mind: Port Isaac - Come arrivare

Rieccomi con uno nuovo post sulla Cornovaglia e in particolare su Port Isaac, il bellissimo villaggio di pescatori che ci ha ospitati per una settimana!
Vi parlerò lungamente di questo posto, dedicandogli più di un post per parlarvi nel dettaglio dei luoghi attorno dove fare lunghe passeggiate, farvi accarezzare dal vento, dormire e mangiare!
Ci tengo a precisare che nessuno mi paga per questo.. ve ne parlo perché è un posto che amo veramente e mi fa sinceramente piacere condividere con voi tutto quello che sono riuscita a scoprire! Sono sempre stata convinta che le cose belle vadano condivise.. ecco magari per mio marito farei un eccezione.. però per il resto si.. ahahahah!!! :D

Come arrivare a Port Isaac:

Se vi trovate a Londra, il modo migliore per arrivare a Port Isaac è sicuramente in macchina, un buon navigatore vi porterà a destinazione senza troppi problemi (vi consiglio di prendere la M4, procedere e successivamente imboccare la M5 e da li la direzione obbligata vi porterà ad imboccare la A30 e così via per strade sempre più piccole (A395 e B3314). E' possibile che avvicinandovi a Port Isaac alcuni navigatori possano portarvi ad imboccare stradine alternative davvero molto piccole.. voi non seguitelo. Rimanete sempre sulla B3314 finché non vedrete una chiara indicazione per Port Isaac!

Se invece non disponete di una macchina o comunque non avete voglia di prenderne una a noleggio potete sempre optare per il treno, ma in questo caso la cosa si fa un pò lunghetta.. ma tanto che vi frega.. siete in vacanza!!
Ho scoperto che esiste un treno diretto che parte dalla stazione di London Paddington e arriva a Bodmin senza fare nessun cambio in poco più di 4 ore. Dalla stazione di Bodmin dovrete prendere il bus n°555 che (ne passa uno ogni ora) vi porterà a Wadebridge nel giro di mezzoretta e per finire da Wadebridge dovrete prendere (anche in questo caso ce n'è uno ogni ora)il bus n°584 che di nuovo in 30 minuti vi porterà finalmente a Port Isaac! Vi lascerà alla fermata "Peapod", da li il centro e il porticciolo sono davvero a pochi passi, basta semplicemente discendere a piedi le piccole stradine costeggiate dai bellissimi cottage!

Altrà modalità per raggiungere questo angolo di paradiso è prendendo l'Autobus. Da Victoria Station ci sono giornalmente 4 partenze che portano direttamente a Bodmin impiegando però non meno di 6 ore per un costo però di soli £32/34 a testa! Arrivati a Bodmin dovrete prendere i due bus così come vi ho indicato nel caso decideste di arrivare in treno! 

Un'ultima possibilità l'aereo!
Se arrivate dall'Italia un'alternativa interessante potrebbe essere atterrare a Gatwick e da li raggiungere con un volo Flybe la località di Newquey che dista soltanto 38 km da Port Isaac.
Non conosco bene i collegamenti da Newquey ma sono sicura che anche in quel caso ci sarà sicuramente un bus che vi porteà a Wadebridge e da li sapete già come fare.. oppure prendere un taxi o ancor meglio noleggiare una macchina in modo che una volta li avrete la possibilità di muovervi più agilmente!

Insomma è lunga e anche un pò complicata ma ne varrà assolutamente la pena!!!

Queste foto le ho scattate nei diversi giorni che ho trascorso in questo posto.. il momento più bello è stato quando da sola mi sono inoltrata per le scogliere verde smeraldo e mi sono seduta ad ascoltare il mare che si infrangeva negli scogli con il vento che si intrecciava ai miei capelli!
Credo sia stata una delle cose più belle abbia fatto in tutta la mia vita!






Questi due brevissimi video li ho girati con la versione video di Instagram.
Il primo video l'ho girato durante la mia passeggiata per le scogliere mentre il secondo dalla terrazza del cottage dove ho vissuto per una indimenticabile settimana!


Pics by me - © Copyright The Apple Market 2013 All Rights Reserved

Spero prima o poi possiate usufruire di questa mini guida e se avrete qualche altra curiosità sono qui!

Nel prossimo post vi suggerirò dove dormire! 

A prestissimo!


Follow Me on Pinterest
Follow on Bloglovin

SHARE:

2 comments

  1. Oh che meraviglia, vorrei essere già lì... e magari rimanerci :)))

    ReplyDelete
  2. Siamo tornati, già..., non siamo riusciti a passare al negozio e mi dispiace! troppe cose da vedere in 4 giorni, rivedere Ilaria dopo 2 settimane stanca, felice e intraprendente, muoversi con disinvoltura tra le linee della tube come se fosse lì da mesi.Che nostalgia ammetto!!! Dove si va stasera?pensavamo...covent garden naturalmente! 4 volte ci siamo stati...e poi neal's yard trovata per caso, cath kidston, portobello road, i vecchi autobus nella city...insomma troppo da vedere in pochi giorni...torneremo, almeno spero, per vedere altri particolari sfuggiti. a settembre farò un lungo post pieno di foto naturalmente, dovrò selezionare tra le 200 fatte!!! che dirti? grazie per i suggerimenti che posti degli angoli da vedere a Londra e dintorni!
    Isabella

    ReplyDelete

Blogger Template Created by pipdig