24 November 2011

My secret London - Tate Modern

Questa per me è la stagione delle nuove rubriche, così dopo aver deciso di aprire una piccola rubrica di ricette facili da condividere con voi ho pensato (visto anche le richieste alle quali ho sempre il piacere di rispondere) di dare il via ad una rubrica settimanale tutta dedicata a cosa di particolare vedere a Londra che non siano i classici posti turistici che un po' tutti conosciamo!
Che ve ne pare? Vi piace la mia idea?

Durante il mio soggiorno a Londra mi è capitato più di una volta di scrivere dei vari posticini che scoprivo e visitavo e così ho pensato di riproporvi quelli già scritti, giusto per rispolverarli un po' aggiungendo maggiori dettagli creando un'appuntamento fisso per gli appassionati della capitale Inglese!
  • Mercatini
  • Negozi
  • Ristorantini/caffetterie/pub
  • Quartieri
  • Alberghi
  • e chi più ne ha più ne metta!
Vi prometto che farò il possibile per portarvi nei posti più carini.
Si accettano suggerimenti su posti nuovi di cui magari avete sentito parlare bene ma che non avete ancora avuto l'opportunità di visitare .. io vi farò da occhio virtuale.
Mi spiego meglio.. Sapete bene che al momento ho un part-time verticale e cioè lavoro solo qualche giorno durante la settimana e considerando che sono molto vicina a Londra (solo due ore di treno) vado abbastanza spesso. Così munita di macchina fotografica potrei "portarvi esattamente dove volete andare"! Voi datemi indirizzo e quello che volete sapere ed io vi ci porterò!
La rubrica la vedrete apparire ogni giovedì!

Oggi ho pensato di inaugurare la rubrica riproponendovi la visita alla Tate Modern che feci la prima volta nel luglio del 2010, durante il mio primo mese londinese!
Vi ripropongo le stesse immagini aggiungendo molte più informazioni e suggerimenti nel caso volesse andare a visitare questo bellissimo museo di arte contemporanea!

La Tate Modern, si trova sulla sponda opposta a dove è situata la famosa chiesa di St. Paul, proprio quella dove Lady Diana e il principe Carlo si sposarono.
Il modo più semplice per arrivare è prendendo la linea rossa(central line)e scendendo, per l'appunto, alla fermata di St. Paul!
Una volta arrivati fate il giro dell'immensa cattedrale bianca ed attraversate la strada. Troverete di fronte ai vostri occhi il suggestivo Millennium Bridge. Mentre lo attraversate potrete ammirare lo skyline della city.. si perché siete praticamente a due passi dal cuore pulsante dell'economia mondiale.. e di questi tempi fa un po' il suo effetto!
Il museo(come tutti i musei nazionali inglesi)è gratuito a meno che non vogliate vedere una mostra temporanea(io ne vidi una bellissima dedicata a Gauguin),in quel caso dovrete pagare l'ingresso.
Per mostre di un certo rilievo vi consiglio di acquistare per tempo il biglietto online perché altrimenti potreste rimanere delusi!!

Vi consiglio di partire dal settimo e ultimo piano dove è situato il bar/ristorante.. iniziare con un caffè con Londra ai vostri piedi è un'esperienza unica!
In tutto il museo la navigazione internet è gratuita il che non guasta visto quanto siamo diventati addicted all'essere sempre online!
Girovagando tra le varie opere..
Durante la visita vi consiglio di fare una capatina alla terrazza (posta credo al secondo piano ma non ne sono certa) da dove potrete godere della bellissima vista mentre magari vi fate un tramezzino e scattate qualche foto!
Prima di andare via vi consiglio di dare uno sguardo al negozio posto al piano -1 (questo infatti è molto più grande di quello che troverete sul piano d'entrata!). Secondo me se siete appassionati di arte potrete trovare un sacco di cose interessanti!
Un'ultima cosa.. nel caso non foste ancora con la lingua che striscia dalla stanchezza potreste approfittarne per visitare il Globe Theatre,la ricostruzione moderna del teatro dove recitò la compagnia di William Shakespeare. Si trova proprio accanto la Tate Modern!Se non mi sbaglio qui l'entrata è a pagamento!Io non sono mai andata.. ma prima o poi ci andrò e ve ne parlerò più nel dettaglio!

Bene dopo questo papiro di post vi saluto sperando di avervi fatto cosa gradita!
Attendo ansiosa vostri feedback!

10 comments:

  1. Ciao Annalisa,
    ci credi se ti dico che non sono mai stata a Londra? Ovunque, persino in Medio Oriente, ma non a Londra, che sta a due passi (oramai in aereo è proprio così), è tremendo! Quindi sono super contenta di questa rubrica, che mi tornerà molto utile quando mi deciderò a farlo.


    Un abbraccio

    Viviana

    ReplyDelete
  2. Buona idea la rubrica, ti seguirò! Ciaoo

    ReplyDelete
  3. Bravissima Annalisa!
    Neppure io sono mai stata a Londra e trovo sia un'idea grandiosa poter usufruire della tua rubrica!
    Grazie mille!

    ReplyDelete
  4. Quanti bei ricordi mi hai riportato alla mente! L'ultima volta che sono stata a Londra è stato nel 2006. E' tempo di ritornarci!

    ReplyDelete
  5. Adoro letteralmente Londra, l'ultima volta ci sono stata a luglio, bellissima come sempre!!!!!
    Molto carina questa tua idea....,uno dei posti che più adoro? Covent Garden...!
    Buon proseguimento e salutami la mia adorata città!
    Elena

    ReplyDelete
  6. Ciao Annalisa, tu non sai che adoooro Londra e per me è "casa" (ci vado almeno una volta all'anno), ho anche vissuto nel Surrey per un breve periodo...tanti anni fa. La Tate Modern è stupenda, ogni volta torno a visitarla, sarà che la Southbank ha un fascino tutto particolare e la vista di Londra è mozzafiato... sono sempre alla ricerca di posticini nuovi da scoprire, quindi terrò d'occhio la tua rubrica! Un abbraccio, E.

    ReplyDelete
  7. Graditissima!!!!! l'appuntamento del giovedì per quanto mi riguarda è idea geniale. Brava! noto con piacere che non sprechi il tuo prezioso tempo, perchè tale è il tempo, a pensare alle iene noiose. Ti abbraccio e quando deciderò di farmi un we in London ti chiamo....prendi ferie permessi malattia, quello che piace di più alle iene...e mi fai da accompagnatrice. ok??? Ti abbraccio.ann...a.

    ReplyDelete
  8. Grande idea! non sono mai stata a Londra perciò il giovedì sarà una piacevolissima passeggiata virtuale di cui farò tesoro in attesa di una visita un pò più concreta (speriamo presto!). Strade, quartieri, negozi e quant'altro vorrai, ma soprattutto le tue sensazioni ed emozioni, gli occhi e il cuore, grazie Anna! Concordo sulle iene: lasciale allo zoo! Belle le case dell'altro post, non le avevo viste da nessun'altra parte.
    Ciao Nicoletta.

    ReplyDelete
  9. Bellissima idea!!
    Io pure trovo Londra belissima...affascinante, anchese per vivere nn la sceglierei!
    Ci sono stata a Maggio per pochi, pochissimi giorni ma spero di tornarci presto!quindi molto carina questa tua idea, la seguirò attentamente per aver ancora più voglia di tornarci!
    Io ho fatto una rapida incursione al British, trovo geniale che siano gratuiti!!

    ReplyDelete