09 February 2015

What next?

Ed eccomi di ritorno dopo 5 giorni in Italia, dove ho detto addio alla nostra tanto amata casetta in mezzo agli alberi, l'aria fresca e il silenzio. 
Purtroppo era ora e non si poteva fare altrimenti.. 
L'avrò salutata per bene? mi sono chiesta.. Ho guardato ogni suo angolo, richiuso le tapparelle e salutata due, tre, dieci volte.

Il 3 ho suggellato il nostro addio.. eh si, ero triste.
E adesso?.. dove troveremo il nostro nuovo nido?.. A Londra i prezzi delle case sono così assurdi che ti verrebbe voglia di fare le valigie e trasferirti in Messico!
E se ce ne tornassimo nella nostra (che poi nostra non è..!) bella casa sulla costa?
Io ce l'ho tatuata sul cuore quella vista..
Quanto mi piaceva alzarmi la mattina e guardare fuori dalla finestra mentre preparavo il caffè, o mettermi accucciata sul divano ad osservare le frequenti tempeste che squassavano gli alberi intorno!
What's next dunque?...
Non ne ho la minima idea..! :)

Annalisa

4 comments:

  1. Immagino sia stato triste, ma è bello pensare al futuro...Buona ricerca allora!

    ReplyDelete
  2. Goditi il viaggio, la meta finale non è poi così importante! Ma dire addio a qualcosa è sempre un pò doloroso!

    ReplyDelete
  3. In bocca al lupo!! Non è mai facile abbandonare qualcosa a cui si è affezionati ma chissà cosa vi riserverà il futuro! ! Tienici aggiornate!

    ReplyDelete
  4. Da sempre per me la casa ha rappresentato una certezza, ha un'importanza basilare e sono sicura che troverai il tuo nuovo nido e lo saprai rendere unico! Un abbraccio

    ReplyDelete