16 January 2014

My fortieth birthday - Part One

Vabbeh.. oramai ve l'avrò detto in tutti i modi che il mese scorso ho raggiunto i tanto temuti QUARANT'ANNI!
Per fortuna però non ero sola.. in quei giorni ho avuto accanto le mie persone speciali a sostenermi e farmi coraggio! :)
Dal 5 al 10 dicembre mamma, papà, sorella e nipotini hanno invaso la nostra casa.. ed è stato bellissimo!

Mamma e papà accampati sui divani della sala nei modi più improbabili.

Sofia innamorata dei due scalini che separano i due lati del flat, e più le dicevo : "amore fai piano che in meno di un'ora la signora di sotto sarà già al secondo Tavor".. e più lei imperterrita esuegiùesuegiù!

Diego come regalo si è fatto venire la febbre a 39.. esattamente come tre anni fa.. chissà come mai lo scorso giugno non se l'è fatta venire?.. Non si era preparato abbastanza secondo me! Ad ogni modo in barba alla febbre, il giorno prima del loro rientro in Italia (si perché ovviamente la cazzo di febbre è durata x quasi tutti i 5 giorni che sono stati qui!) siamo anche andati a fare i giri sull'ottovolante.. tiè! :)

Il ricordo più dolce.. io, Sofia e Diego che addobbiamo l'albero di Natale.. (da notare: loro erano più bravi di me a posizionare le palline!!)

Per il giorno incriminato avrei voluto organizzare una festa in stile anni '30 su di un battello ormeggiato sul Tamigi con mille amici (esagerata come al solito..) tutti agghindati con piume di struzzo e lustrini.. ma alla fine però, chissà come mai, ho finito per organizzare un sunday roast al pub! (si certo il mio preferito a due passi da Richmond Park.. ma vuoi mettere?).
Ad ogni modo anche se alla fine il mio progetto festaiolo iniziale ha subito un ridimensionamento non indifferente mi sono goduta la giornata come non mai!
Il mio compleanno cadeva di lunedì ma visto che la domenica era comoda soprattutto per i miei suoceri che arrivavano da Bournemouth, il pranzo è stato organizzato il giorno prima con auguri e regali tassativamente banditi.. sai com'è.. meglio essere prudenti!

Questo che segue è il resoconto della giornata terminata con uno splendido tramonto rosso fuoco!

To be continued..

  

12 comments:

  1. Che bello incantevole posto... e che tramonto.... ma i regali poi sono arrivati???

    I 40anni sono bellissimi non ti devi preoccupare un abbraccio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh si! Richmond, i suoi pub e i suoi tramonti sono tra le cose più belle di Londra! I regali sono arrivati super generosi.. se volete ve li farò vedere! :)

      Delete
  2. Buongiorno Annalisa,
    bellissime foto; splendido il modo in cui hai festeggiato.
    Anche io penso sempre in grande. Quest'anno compio 30 anni, a maggio, e già sto organizzando la mia festa. Non vedo l'ora :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Manuela! Anch'io quando ho compiuto 30 anni ho organizzato una bellissima festa.. ho un ricordo bellissimo anche se il mio amore era in Inghilterra ed io a Bologna! :(

      Delete
  3. vabbè che so 40 però on dovresti usare photoshop per ringiovanirti nelle foto!! Ah no?? non l'hai fatto?? ma se sembri una ragazzina del liceo!!!! Auguri amica lontana.. spero proprio di bercelo noi due un buon the insieme!!!! Ti abbraccio
    Angela

    ReplyDelete
    Replies
    1. Troppo gentile cara mia!! I ci spero davvero in questo tè! Prima o poi accadrà vedrà! :)

      Delete
  4. Come sempre i tuoi post e le tue foto sono super... Hai un modo così garbato nel raccontare e mostri nelle foto la tua dolcezza , buon compleanno anche se già passato.Cristina

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Cristina.. grazie mille sopratutto per le tue parole!

      Delete
  5. tutti bellissimi come il tramonto finale!...e non crucciarti per i 40 anni,tanto non li dimostri!!
    Silvia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille anche a te Silvia.. come farei senza i vostri commenti???? :))

      Delete
  6. Ma che mille auguri!!!!!!!!!!!!! A little bit late... I know.... ma sono sempre ben accetti, no? E ne dimostri almeno 10 di meno... lasciatelo dire da una che ne ha 10 di più di te!!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Clara! Grazie mille... non è mai troppo tardi per gli auguri.. e poi è colpa mia che c'ho messo più di un mese per scrivere questo post! ;)

      Delete