04 February 2013

A creepy place..

Buongiorno ragazze!!
Come avete trascorso il week end? Noi come sempre all'ultimo minuto ci siamo ritrovati con delle cose da fare..!

Venerdì cena dalla suocera.
Sabato giterella fuori porta della quale vi parlerò prossimamente. 
Domenica cena in un ristorante italo-americano in stile anni '50 con dei nostri amici.

Quello di cui vi parlo oggi invece è Burley, un posto un po' strano dove siamo andati lo scorso week end. 
E' un piccolo villaggio nel bel mezzo della New Forest, con poche case, un paio di pub e tre negozi che vendono essenzialmente roba per chiromanti e astrologi, pupazzi con la forma di gatti neri o corvi, abiti da strega e quant'altro!
Ma perchè? mi sono chiesta... e alla fine ho scoperto che questo posto che non ha nemmeno una chiesetta e dove nessuno vende sigarette (che poi può essere solo che un bene!.. non per mio marito però..) è diventato famoso soprattutto perché negli anni '50 ci viveva una strega bianca che, mal vista dagli abitanti del villaggio soprattutto per il modo in cui andava in giro vestita, dopo qualche tempo, è fuggita via negli Stati Uniti.
Personalmente sono molto poco attratta dagli argomenti "magici" però il pub che abbiamo trovato e dove abbiamo pranzato ha assolutamente soddisfatto tutte le nostre aspettative!
© Copyright The Apple Market 2013 All Rights Reserved


Stamattina abbiamo avuto qualche piccola info in merito al nostro spostamento a Londra.. e quanto pare potrebbe accadere molto prima di quello che credevamo.. in settimana dovremmo avere delle notizie un pò più precise.. ovviamente vi farò sapere!!

Vi auguro una buonissima settimana e ci ribecchiamo domani sempre qui! ;)

Follow Me on Pinterest


26 comments:

  1. Ciao, che dire??? Adoro Londra e sapessi quanto ti invidio:-)
    Kisses, Emanuela

    ReplyDelete
  2. Meraviglioso!
    credo che tornerò presto in GB!!
    Elli

    ReplyDelete
  3. Non venderanno le sigarette nei paraggi ma il pub è adorabile!!!
    Il mio prossimo viaggio in programma avrebbe dovuto essere parigi, ma mi sa che mi stai facendo cambiare idea e vireremo su LOndra.
    buona giornata
    Alessandra

    ReplyDelete
    Replies
    1. Beh però anche Parigi ha una magia insuperabile.. io ne sono innamorata perdutamente!.. Pensaci bene prima di virare! ;

      Delete
  4. CHE LUOGO INCANTEVOLE!!! IN BOCCA AL LUPO PER IL VOSTRO SPOSTAMENTO!

    ReplyDelete
  5. Davvero incantevole questo pub,adoro l'Inghilterra,i suoi caratteristici villaggi,la sua campagna e adoro questo blog perchè mi dà l'opportunità di farmela amare sempre di più!
    baci baci
    Giovanna

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh si cara Giovanna, l'inghilterra è davvero una terra speciale.. io me ne sono innamorata una vita fa.. quando a 17 anni i miei mi mandarono a fare una vacanza studio in Scozia.. da allora non c'è stato verso di toglirmela dalla testa! :)

      Delete
  6. Che belle queste foto.
    Spero di poter visitare questo paese.
    I pub è davvero caratteristico.
    Grazie

    ReplyDelete
  7. Che bel posto sembra fermo nel tempo......Cristina

    ReplyDelete
  8. Bellissime foto come sempre! Un pochetto italiano quel pub, no? "Torta amaretto" e "Monterosa cheescake" :-) Mosterò subito il tuo post a un'amica, lei è molto interessata alle storie di streghe. Ciao! Silv.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahahaha hai ragione Silvana.. non ci avevo fatto caso!! :D

      Delete
  9. E' strepitoso!!!!!!!!!!!!!!!!! Già la storia è un pò... magica, poi il posto "incanta". Ma non è che ti va di metterti a ospitare italiani imbranati e a suggerire percorsi di viaggio inconsueti in Uk, non i soliti viaggi anonimi? Io purtroppo a inglese sono messa male e così non fido mai volentieri a buttarmi senza prenotare tutto, poi con 2 figli... ma mi piacerebbe così tanto! Pensaci!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Beh si invece mi piacerebbe tantissimo diventare una guida alternativa.. però come fare?? Boh.. idee???

      Delete
  10. Scusami Annalisa vorrei lasciare un messaggio per Nicoletta, è una tua lettrice che non ha un blog, che ogni tanto passa da me: cara Nicoletta se vuoi scrivermi la mail è in alto a dx sul mio blog, mi fai piacere, un bacione
    E ora veniamo a questo pub, alla casetta che poi hai fotografato dopo, credo che solo in Inghilterra si possano trovare luoghi simili! E che dire vedo che i programmi per Londra cambiano rapidamente come le nuvole mosse dal vento e sicuramente il tutto sarà propizio, attendiamo sviluppi. Baciotti e ronron Helga e Magali

    ReplyDelete
    Replies
    1. Nicolettaaaaa se ci sei batti un colpo!!!!
      Si Helga, hai proprio ragione.. qui le cose si stanno muovendo più velocemente di quello che credevo.. aiutoooo!!

      Delete
  11. Anche questo è un posticino suggestivo...aspettiamo tue notizie!
    Ciao Lieta

    ReplyDelete
  12. Che fooorte questo paesino....io invece mi lascio attrarre da tutto ciò che sa di magia...forse perchè mi piacerebbe essere una streghetta...di quelle buone però, eh!!!!! Anche qui in Liguria c'è un paesino che sa di stregoneria...ma sul serio....si chiama Triora, è inerpicato sui monti e sa di miedioevale. Qui, si dice, e ci sono anche foto e trattati a riguardo in un piccolo museo al centro del paese, vivessero alcune donne accusate di stregoneria e poi processate e uccise come eretiche....non so bene se sul rogo o simile....Tutto molto affascinante!!!!
    Un abbraccio
    Lilly

    ReplyDelete
    Replies
    1. Beh è queste storie sono sicuramente molto affascinanti.. il mistero acchiappa sempre!! ;)

      Delete
  13. Leggete "La foresta" di Edward Rutherfurd, parla di storie di questi luoghi ed è molto molto bello, come tutti i libri, very british, di questo autore. Silvia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie per il consiglio Silvia.. non lo conoscevo.. al più presto giretto in libreria! ;)

      Delete
  14. Quanti angolini suggestivi ci regali!
    Bellalullo

    ReplyDelete
  15. Ciao Annalisa è la prima volta che ti scrivo ma ti leggo sempre, adoro il tuo blog è sempre molto interessante e devo dire che hai una capacità di racconto molto coinvolgente!!!
    Continua a postarci i paesini che gironzoli che a noi fa un sacco piacere!
    Alla prossima!
    Sara

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Sara!! Chissà magari allora un giorno scrivo un libro dove racconto l'Inghilterra vista attraverso i miei occhi!! ;)

      Delete
  16. C'e' una certa atmosfera alla harry potter sembra quasi di vedere Hagrid che versa il te' nelle tazze a pois azzurre!Adoro questi posti così' affascinanti !Chissa se fanno un buon cappuccino!Bel post Annalisa a presto Polly

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Polly! Ma sai che io non ho mai mai mai visto Harry Potter?.. Dici che dovrei? Il cappuccino lo fanno ma a mio avviso in confronto a quello che facciamo noi non c'è proprio paragone davvero!

      Delete