07 January 2013

Surprise surprise.. a Giveaway for you!

Buongiorno ragazze.. Eccomi qui! 
Da oggi parte una nuova settimana ma soprattutto, così come vi avevo anticipato nel post di venerdì, ho una sorpresa che ho voluto farvi per festeggiare l'anno appena cominciato con l'augurio che possa essere, per ognuno di noi, pieno di belle sorprese!


Qual'è questa famosa sorpresa? Un carinissimo set da colazione firmato Laura Ashley che avrò il piacere di far avere a chi di voi vorrà partecipare a questo semplice gioco e riuscirà ad essere la più fantasiosa ed originale!

Spero vi piaccia..!


Good Morning girls.. Here I am!
Today starts a new week, but over all, as I told you in last friday's post, I have a surprise for you to celebrate the year that has just begun with the hope that it may be, for each of us, full of nice surprises!

What's this famous surprise? A colorful breakfast set by Laura Ashley I will have the pleasure to send to who of you would like to enter this little game and be able to be the most imaginative and original!

I hope you like it..!
Allora bando agli indugi e cominciamo!

Ecco a voi tre semplici e facili regole da seguire!

1- Lasciate un messaggio a questo post raccontando qual'è la vostra colazione preferita, quella che fate in genere la mattina o quella che vorreste fare ma che, per questione di tempo, non riuscite mai a fare. Aggiungendo anche il vostro indirizzo mail.

2- Se non lo siete ancora, diventate follower di questo blog.

3- Cliccate "mi piace" sulla pagina facebook di The Apple Market.

.. ed è fatta!.. beh quasi fatta!

Avrete 20 giorni di tempo per partecipare a questo giochino ed esattamente entro la mezzanotte (UK time) del 26 Gennaio!

Vorrei sottolineare che allo scadere del termine non ci sarà nessuna estrazione.. e per la scelta della destinataria del set mi farò ispirare dalla colazione più gustosa e originale.. si accettano anche piccole ricettine veloci dalle quali tutte noi potremo trarre spunto!

E allora.. BUONA FORTUNA!! :)


Here are three simple and easy steps to follow!

1- Leave a message on this post telling what's your favorite breakfast, the one you eat in the morning or the one you wish to have but you do not for a matter of time and adding your email address.

2- Be a follower of this blog.

3- Click "like" on The Apple Market facebook page.

That's it.. done! Or almost done! 

From today each of you will have 20 days to take part in this game. It will end at midnight (UK time) of 26th of January!

I would like to specify that at the closing date there will be no draw .. I will personally choose the one that will be able to inspire me with the most delicious and original breakfast! .. If you would like to add even a small fast recipe it will be more than welcome!

GOOD LUCK EVERYONE! :) 


SHARE:

61 comments

  1. Veramente carinissimo!!!
    Ovvvio che partecipo!
    E su faceboiok io non ho un profilo personale ma quello del mio agriturismo ( Agriturismo Poggio di Maremma) perciò metterò il mi pice con quello se per te va bene.Baci
    Francy

    ReplyDelete
  2. La mia colazione, da 20 anni a questa parte è latte o te con gli abbracci, raramente cambio, a parte quando ho fretta, come questa mattina, e faccio colazione al bar. La cosa che è variata è che adesso faccio colazione con i miei due marmocchi, anche tuoi, e mangiamo tutti e tre gli abbracci, o abbazzi, come dice Diego! Ciao!

    ReplyDelete
  3. Oh io credo nel rito della colazione, così mi alzo dieci minuti prima per poter fare un salto al forno, prendere dei meravigliosi croissant per me e mio marito e il pane fresco per i miei figli (che non apprezzano ancora i croissant nonostante i miei tentativi di corruzione) ... mentre il maritino, esperto in caffè (veramente in cucina sa fare solo quello... ma gli viene bene!) prepara cappuccino per noi... e tè per loro (dissociati anche in questo!). Ecco tutto... e incrociamo le dita!

    ReplyDelete
  4. Colazione monotona ma fondamentale per iniziare la giornata: succo di arancia e una caffettierona di caffè all'interno del quale inzuppo per bene i muffins alla vaniglia rigorosamente preparati da me con la farina senza glutine; eccezion fatta per il periodo natalizio durante il quale cerco di terminare le scorte di Pandoro dono delle mie pazienti che mi vogliono tutta ciccia e brufoli!Dimenticavo la costante presenza di Ciupina sotto il tavolo che elemosina bricioline!

    ReplyDelete
  5. la mia colazioneè thè (ne ho tantissimi gusti e tipi)e biscotti con le gocce di cioccolato.
    mail: milubijoux1974@libero.it

    ReplyDelete
  6. Mi raccomando ragazze ricordatevi di firmarvi (basta il nome) e lasciarmi un vostro indirizzo email dove potervi eventualmente contattare! Mi riferisco soprattutto a chi non ha un blog e spunta con un profilo anonimo! Se non volete pubblicare la vostra mail su questa pagina pubblica potete farmelo avere in privato a questo indirizzo: myapplemarket@gmail.com. GRAZIE MILLE!! :))

    ReplyDelete
  7. Per me la colazione è il pasto più importante della giornata,un rito da vivere appieno,senza fretta e assaporando con calma tutte le bontà che,appena sveglia,muoio dalla voglia di mangiare (mi alzo sempre con una fame da lupi!!!).A colazione per me non manca mai il caffèlatte oppure il caffè d'orzo,mentre mio marito preferisce una bella tazza di the fumante con limone.Poi non possono mancare una fetta di pane spalmata di marmellata, preferibilmente di ciliegia o fragola,oppure di miele biologico,yogurt con muesli e i biscotti.Naturalmente spesso li compro al supermercato (gocciole,galletti o macine per di più),ma quando ho tempo mi piace prepararli io.Adoro i biscottini da latte, croccanti e dal sapore di una volta, la cui ricetta mi è stata tramandata da mia nonna.E' quindi una ricetta antica che mi fa piacere passarti:
    1 kg di farina
    400 gr di zucchero
    4 uova
    200 g di burro
    latte quanto basta
    liquore a piacere (brandy, amaretto, ecc.)
    1 bustina di lievito in polvere per dolci
    1 bustina di vaniglia
    la scorza grattuggiata di un limone

    Impastare tutti gli ingredienti e aggiungere un pochino di latte. Lasciare riposare 30 min., stendere l'impasto e ritagliare con il tagliapasta oppure con delle formine simpatiche(cuore,fiore,alberello..). Infornare per 10 - 15 min.
    Qualche volta faccio un ciambellone bicolore,panna e cacao, o una crostata di frutta.
    Spero ti piaccia la mia colazione,tradizionale senz'altro ma molto gustosa,che dal tuo grazioso set sarà resa ancora più invitante:)
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    ReplyDelete
  8. La mia colazione abituale è thé, possibilmente earl grey, con fette biscottate o pane tostate e ottime marmellate. La mia colazione ideale sarebbe per prima cosa servita (e non preparata da me come faccio sempre), sempre thé con pancakes con sciroppo d'acero, li adoro! Poi se fosse preparata da una persona simpatica che mi facesse iniziare con il sorriso, o meglio, una bella risata la giornata sarebbe meglio e lo sarebbe ancor di più se gustata in un romantico giardino della campagna inglese ovviamente fiorito, con una leggera brezza! Chiedo troppo? Beh sei tu che hai detto di esprimere i nostri desideri! Un abbraccio e ... graditissima sorpresa! Helga
    patesetpattes@gmail.com

    ReplyDelete
  9. ciao annalisa, avere lo stesso nome e le stesse passioni non è cosa da poco...adoro Laura A., mi ricorda tanto il mio periodo londinese...la mia colazione preferita? quella che non faccio mai, seduta con una tazza fumante con mio marito perchè devo scappare a scuola dai miei tesorini....ma mi sazio ugualmente di vita con loro.....grazie per questo regalino.....Annalisa

    ReplyDelete
  10. Carissima Annalisa,
    con questo post e questo meraviglioso giveaway sembra che tu mi abbia letto nel pensiero!!!
    ..perchè la colazione per me è semplicemente sacra...ne avevo parlato in questo post del mio blog http://casadolcecasa80.blogspot.it/2012/11/breakfastwith-love.html (in cui è possibile trovare la ricetta dei pancakes che adoro fare ogni tanto nei fine settimana...purtroppo causa dieta, non si può esagerare, ma fosse per me, farei colazione sempre così)
    ....come appunto scrivevo.....non posso assolutamente saltare la colazione, perchè comincio ad immaginare la mia colazione già prima di alzarmi. Deve essere rigorosamente seduta e vissuta con calma,costi quel che costi (anche alzarsi mezz'ora prima)....mi piace utilizzare le tovagliette che ho, variarle di giorno in giorno, mi piace abbinarle alle tazze....vogliamo parlare delle tazze da colazione che ho e che continuo ad acquistare????....tra un pò non saprò dove metterle, cmq tazze di varie forme e varie colori...le adoro. Mi piace curare i vari dettagli...e mi piace tantissimo la varietà di giorno in giorno ma anche la varietà di ciò che c'è in tavola a colazione......In genere la mia colazione (in cucina d'inverno, all'aperto nella nostra veranda d'estate) è fatta da caffellatte e fette di pane farcite con marmellata, sempre più spesso fatta in casa (ultimamente ho fatto la marmellata di arance ed anche quella di limoni...io le trovo fenomenali) e qualche biscottino....adoro quelli fatti da me, di vario tipo....mio marito invece soprattutto nei fine settimana si concede una calorica colazione a base di zabaione....che io ignoravo fino a qualche tempo fa, ma che ho provato ed è a dir poco squisito....
    Ti lascio la ricetta di come realizzarlo...è veramente buono:
    Noi lo facciamo così:

    2 tuorli d'uovo
    1 cucchiaio abbondante di zucchero
    un goccino di caffè

    Unire il tutto in un ciotola e frullare con le fruste per qualche minuto (non troppo), poi versare il contenuto in un pentolino di metallo e far cuocere a fiamma bassa per qualche minuto a bagno maria. Diventerà cremoso. versare nella tazza, spolverizzare con cacao o cannella.....è veramente una delizia.

    Sono già tua fan su facebook.....e chissà....Filomena (strusifilomena@libero.it) un abbraccio!

    ReplyDelete
  11. Il primo Anonimo è la mia doctress Claudia, e Ciupina è il suo cagnolino :))))

    ReplyDelete
  12. La mia colazione è molto semplice...perchè la mattina è per tutti sempre una corsa tra lavoro e studio...ma dev'essere anche gustosa!
    Cappuccino e fette con burro e marmellata. Le fette rigorosamente tostate!

    In questo periodo di feste e avanzi poi, amo prendere fettine di pandoro, rosolarle e mangiarle inzuppandole nel latte! Da provare..il burro del pandoro si scioglie e fa la crosticina rendendolo adorabile!

    GFC francesca b
    FB FRancesca giveaway
    mail lafra.b87@gmail.com

    ReplyDelete
  13. Ma che cosa carina!!Si si mi piace proprio e voglio provare a partecipare!!Chissà!! Per me la colazione è un vero è proprio rito, non posso saltarla..ne va la riuscita dell'intera giornata!Di solito preparo la tavola la sera così l'indomani , scesa in cucina, mi basta accendere la caffettiera e l'acqua per il tè! Quando posso accendo anche una candelina perchè amo quella luce.. non c'è ancora il sole e quindi il fascino è ancora più forte!
    Insieme al tè caldo la mia colazione è fatta di yogurt e cereali che vario spesso a seconda del periodo. In questi giorni però, con le feste di natale, son rimasti molti biscottini handmade.. in particolare oggi ho accompagnato allo yogurt i Lussekatter, ossia le focaccine svedesi di santa Lucia che quest'anno ho provato a fare.. buone buone!!!

    un abbraccio
    Stefy

    stefanias83@yahoo.it

    ReplyDelete
  14. La mia colazione ideale sarebbe spremuta, cappuccino con tantissima schiuma, un cornetto soffice con marmellata ai frutti di bosco o un muffin ai frutti di bosco. A volte riesco a fare tutto ciò, magari nei giorni in cui non ho fretta! Sono golosa, eh?! Lo so... Adoro i dolci! ;)

    jessicacocco@hotmail.it

    ReplyDelete
  15. la mia colazione ideale, che si avvera solo in pochissimi casi per mancanza di voglia, tempo o ingredienti :D deve avvenire non prima delle 8 del mattino,ed è un po' dolce un po' salata.. siccome non bevo ne caffè ne latte e non sono amante di thè e infusi, bevo rigorosamente acqua o il famoso succo ace (arancia carota limone)Poi non può mancare un bel pezzo di focaccia, meglio ancora se farcita con un po' di speck, yogurt con dentro cereali e pezzetti di cioccolato rigorosamente fondente e un bel cornetto con marmellata di frutti di bosco o alla nutella..rigorosamente a tavola o al bar e non a letto!
    Marialice Pompilii su fb
    rosaspina86@gmail.com

    ReplyDelete
  16. la mia colazione la mattina purtroppo varia in base a cosa trovo a portata di mano XD
    quella ideale penso che sarebbe una bella fetta di chocolate fudge cake, con un cappuccino *-*

    fb: Annina Iena de Lioncourt
    mail: metallicocean@live.it

    ReplyDelete
  17. La mia colazione non e' propriamente fantasiosa ma gustosa si':)in pratica faccio riscaldare il mio latte assolutamente scremato e senza lattosio xche' quello normale non lo digerisco,sul fondo del tazzone metto due cucchiaini di orzo e cacao,faccio fare la schiumina al latte con l'apposito attrezzo :D verso il latte e mescolo il tutto.Poi se non sono a dieta mi piace tantissimo inzupparci le gocciole che credo siano i frollini piu' gustosi di tutti altrimenti cereali.Penso anche si sia capito che sono golosissima di cioccolato!Liliana.
    email:lilianaleo@alice.it

    ReplyDelete
  18. Allora Signorina Annalisa....iniziamo con il dire che la mia colazione attuale è molto lontana da quella che in realtà adorerei fare, mancando il tempo necessario per la preparazione!!!
    Nella realtà quindi la mia colazione è latte e due pain au chocolat che a me piacciono moltissimo!!!!....sottinteso ovviamente l'espresso, elemento fondamentale per qualsiasi colazione!
    Nei miei sogni invece...vorrei avere un salotto e/o terrazzo vista mare o parco dove sedermi di mattina aspettando di annusare nell'aria il caffè che esce dalla macchinetta! Poi mi farei una bowl di fragole, limone e molto zucchero e un paio di fette di pane con la Nutella da immergere in una tazza di latte!!!
    Ah si questa si che sarebbe un bell'inizio giornata!!!!! :D

    email: tattimartina@gmail.com

    ReplyDelete
  19. ciao annalisa, avere lo stesso nome e le stesse passioni non è cosa da poco...adoro Laura A., mi ricorda tanto il mio periodo londinese...la mia colazione preferita? quella che non faccio mai, seduta con una tazza fumante con mio marito perchè devo scappare a scuola dai miei tesorini....ma mi sazio ugualmente di vita con loro.....grazie per questo regalino.....Annalisa
    (annypapaleo@alice.it)

    scusa se ho ripostato questo mio pensiero ma non ti avveo scritto il mio indirizzo email...

    ReplyDelete
  20. io vivrei di sola colazione e la ripeterei più volte al giorno!faccio il possibile per preparare sempre qualcosa di diverso pancake,toast,tortine ecc.ecc. ma una volta vorrei trovare già pronte per me le uova alla benedict!è sempre bello seguirti e adoro le tue foto di londra ti abbraccio
    dolcestoria@gmail.com

    ReplyDelete
  21. Colazione: una parola, un attimo di paradiso! Peccato che non è sempre così..la frenesia mattutina dei giorni feriali porta via quella deliziosa calma che dovrebbe caratterizzare la colazione..e così si va a finire che mentre si cerca di prendere un biscotto dalla scatola, con l'altra mano si beve il latte dalla tazza..e bisogna ritenersi fortunati se non ci macchiamo la maglia indossata pochi minuti prima.
    Menomale che c'è la domenica o quel giorno di festa di mezzo, ci si alza con un pò di tranquillità in più e si prepara un buon caffè, il latte per tutta la famiglia e si sistemano belli in tavola biscotti e ciambelle..la perfezione si raggiunge se si ha un sottofondo musicale o se al posto dei biscotti presi al supermercato si presenta ai nostri occhi un bel cornetto ancora fumante del bar sotto casa.
    Ecco, io vorrei una colazione da giorno di festa tutti i giorni, perchè la colazione dovrebbe essere il momento più gioioso e rassicurante della giornata, essendo quello che apre le porte alle ore successive e quindi pochi minuti importanti da trascorrere con il resto della famiglia, prima di buttarsi nel caos della quotidianità!
    flyqueen@hotmail.it
    Giusy Taccetta

    ReplyDelete
  22. Ho scoperto per caso il tuo blog e, a parte il giveaway, ti seguo con piacere! MA visto che ci siamo...partecipo anch'io!
    Allora, io davvero raramente faccio colazione...e c'è un motivo ben preciso! Infatti la mia colazione ideale sarebbe una tavola ipercalorica composta da: iris alla crema bianca, ciambella fritta zuccherata (a casa mia le chiamiamo graffe!), muffin alle fragole e cioccolato bianco (ricetta qui: http://ricette.giallozafferano.it/muffin-al-cioccolato-bianco-e-fragole.html ), donuts glassate e...credo che così possa bastare! Da bere: cappuccino o succo d'arancia fresco. AH dimenticavo...in estate non può non esserci una bella granita con panna e brioche! Seduta a una bella tavola decorata, magari a pois (:P ehehe)e con dei bei fiori freschi.
    Ora capisci perchè perchè è meglio non farla la colazione? Rischierei di ingrassare smisuratamente!!!
    Incrocio le dita! Kiz Marì

    Maria Taverna
    mariataverna84@gmail.com
    Marì

    ReplyDelete
  23. Ciao!
    ....Muffins caldi appena sfornati, magari uno al cioccolato e uno ai mirtilli. Un bicchierone di "caffelatte", magari preso da Starbucks, e occhi socchiusi sognando di essere altrove, magari in un'altro continente.

    ReplyDelete
  24. Adoro la colazione!non potrei farne a meno perchè è un momento bellissimo da gustare con i miei cari e poi...perchè non arriverei giù al portone perchè sverrei per un calo glicemico!!!Allora,mi piace alzarmi un pò prima proprio per prendermi tutto il tempo per fare colazione in pace:sul tavolo,apparecchiato con un set che non è carino come il tuo perciò incrocio le dita,c'è tanta frutta.Mi piace questo alimento,ne consumo in gran quantità durante la giornata e preferisco la frutta di stagione.Mangio sempre frutta quindi(mele,pesche,banane,ananas,fragole...)bevo una spremuta,poi mangio una fetta di pane tostato con burro e marmellata (adoro quella di albicocche e pesche),sgranocchio un pò di muesli o cornflakes. Non prendo mai il caffè perchè non mi piace molto:(
    GFC: jane tempest
    FB: Jane Tempest
    janetempest7410@gmail.com

    ReplyDelete
  25. Ciao Annalisa grazie alla tua visita scopro ho scoperto con molto piacere il tuo blog. La tua è un'idea molto simpatica e allora perchè non provare.
    La colazione è fondamentale per far cominciare bene la giornata, non potrei mai rinunciarci. Durante la settimana è un momento tutto mio, mi sveglio molto presto e tutti in casa ancora dormono. Il fine settimana invece è un bel momento di condivisione. .....la sveglia suona alle 6.00, mi preparo, corro a far fare pipi al cucciolo di casa prima che combini un guaio (un cucciolo di 5 mesi di Golden Retriver)mentre suo "nonno" (un setter di 13 anni) attende che ritorni aspettando la razione di cibo.... quando hanno terminato di mangiare saliamo in casa do
    ve sanno che riceveranno un biscotto ciascuno..... Sistemati i cuccioli è il mio momento....
    ...mentre l'acqua per il tè si scalda mi gusto uno yogurt e una bella fetta di pane con la marmellata. Nel periodo estivo preparo marmellate di ogni tipo che gustiamo durante tutto l'anno. Sorseggio il mio tè verde e concludo con un buon caffè.....il tutto senza fretta, preferisco svegliarmi un pò prima per non dover fare le cose di corsa.... Dopo il momento coccoloso parte la mia "frenetica" giornata!!
    Un abbraccio e a presto
    Elena

    ReplyDelete
  26. Bella domanda! Se fosse per me salato tutti i giorni, ma il tempo stringe... quindi caffè e biscotti! A proposito, rientrata ieri con pacchi e scorte di galletti e macine! ma se potessi, un toast prosciutto e formaggio bello filante e una spremuta!

    ReplyDelete
  27. ciao partecipo!ti seguo come hegles
    Allora,premetto che non faccio colazione.Ma quando penso di volerla fare fantastico molto :)
    Infatti immagino:
    Io che mi sveglio presto..bella pimpante e tutta in ordine (magari con un filo di trucco della sera prima,INTATTO!!!!) ..
    un leggero profumino di sottofondo..
    entro in cucina (ovviamente con una sottanina tutta frù frù, e trovo il mio ragazzo ( anche lui tutto in ghingheri e poco vestito,magari con solo i jeans)intento a sistemare la tavola.
    Un bel vasetto con un fiore dentro (finto ovviamente, non pretendo un fiore fresco), un bel set di tovagliette color ciclamino, un vassoio con thè caldo al bergamotto,un cornetto vuoto appena caldo,un bel caffè all'americana nerissimo e dolcissimo,dei cioccolatini per decorare un pò la tavola e magari una candela profumata alla vaniglia vicino al vasetto.
    Infondo non pretendo troppo,vero???!!

    grazie dell'opportunità
    gfc: hegles

    hegels@inwind.it
    se vi va seguitemi :)
    hegles.blogspot.it

    ReplyDelete
  28. Ciao, ti parlo della mia colazione preferita :)
    Io non amo molto bere il latte bianco ma lo adoro sotto forma di "schiuma".. per cui per quanto riguarda il "bere" nella mia colazione perfetta non deve mai mancare un buon "Mokaccino": caffè, schiuma di latte e una spruzzatina di cacao amaro.
    Per quello che riguarda invece il "cibo", la mia giornata comincia davvero nel migliore dei modi quando ho la possibilità di gustare un cornetto con marmellata di visciole..
    Non si trova facilmente (o almeno, qui da me conosco solo un posto in cui la producono) ma è estremamente goduriosa! Il sapore assomiglia leggermente a quello dei frutti di bosco ma ha in + un qualcosa di "selvatico" che, unita alla brioche, ti fa assaporare fino all'ultimo morso =)

    Se ti fa piacere passa a farmi un salutino nel mio blog http://4passinellamiavita.blogspot.it/

    piukina81@gmail.com

    ReplyDelete
  29. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  30. Sono un'appassionata di soggiorni in hotel e di caffetterie. Puoi immaginarti come mi piacerebbe far colazione ogni mattina? :) Adoro l'atmosfera di luoghi come Starbucks, dove puoi sistemarti con un libro anche per un'oretta e bere un Caramel Latte accompagnato da uno di quei biscotti burrosissimi, su una poltroncina. Oppure una di quelle colazioni continentali a buffet in hotel..dove prima di dedicarti a una giornata di passeggiate e scoperte, hai davanti TUTTO quello di cui si può avere voglia: dolce o salato.. Potessi, vivrei in un 4 stelle!
    Ma la realtà è questa (comunque piacevole. Il bello di essere in hotel è proprio che lo si vive ogni tanto durante un viaggio): avvolta nel plaid, con un occhio ancora chiuso, la luce che aumenta piano piano, ma che per il momento è tenue e polverosa (quanto è bella la luce della mattina..), tè Lady Grey o Indian Chai, qualsiasicosacontengacioccolata, biscotti fatti dalla mamma, macedonia di frutta..Scegliendo ogni mattina la tazza e la tovaglietta come scelgo l'abbigliamento, in base all'umore (colleziono tazze!). Scoprendo in tv un vecchio cartone, e leggendo i nuovi post dei blog preferiti. Queste sono le mie mattine. D'estate sostituisco il tè con frullato mela, banana e cannella (io lo faccio così, per due: una banana, uno yogurt alla banana, un cucchiaino di miele, una mela, una spolverata di cannella, il tutto frullato). Ma sempre avvolta nel plaid :D
    Buona serata..

    passport.to.home@gmail.com
    http://passport-to-home.blogspot.it/

    ReplyDelete
  31. Cavolo!!! Stamani mi sono dimenticata di scrivere della mia colazione!!!
    Io la colazione non posso assolutamente saltarla che già soffro di pressione bassa e la la salto rischio un manacamento!! ^_^ Davvero eh!!! Ed io ho la fortuna che stando a casa, la colazione sia un vero e proprio rito mattutino! Io mi vizio con cappuccino e un dolcetto, che può essere fatto in casa, o una merendina, o a volte una ciambella (Adorooooo le ciambelle!!!!) o come in questo periodo una bella fetta di pandoro!
    Oltre ciò una importante, importantissima cosa....la pillola di antidepressivo!
    No, no..no scherzo mica..la mattina "apparecchio" con una tovaglietta plastificata di Maison du Monde, la mia tazza grigia a pois o in alternativa quella a macchie di mucca, un tovagliolino e la pillolina,
    purtroppo necessaria da quando ho avuto forti attacchi di panino circa 3 anni fa.
    Una cosa che non auguro a nessuno..sembra che ti stia per prendere un infarto..sembra che è finita...Brutto, brutto tanto tanto!!!
    Perciò fino a Pasqua non si molla...farà parte ancora della mia colazione, insieme a cappuccino e brioche!!!
    Baci
    Francy

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Francy, ti capisco, ne ho sofferto anche io (anche se forse di panico vero e proprio è stato soltanto uno, gli altri sono stati attacchi d'ansia). I muscoli tesi, il cuore che batte in gola, malinconia profonda e paura che succeda qualcosa di brutto a tutti. Da qualche mese sembra passato, perché sono passati gli eventi scatenanti, e allora ho deciso di aprire un blog e pensare alle mie passioni. A settembre mi sono calmata proprio grazie a quelle..pasticciavo con le mani, parlavo coi miei genitori, e tutto andava meglio. Ti auguro con il cuore che passi..dedicati alle tue passioni e sii felice. Un saluto

      Delete
    2. Io credo che molte persone abbiano sofferto o ci soffrono ancora ma pochissimi ne parlano! Ho apprezzato molto la sincerità di Francy.. infilare la pillolina in mezzo alla colazione è stato un ottimo modo per sdrammatizzare! Io ovviamente faccio parte di quella bella e buona parte di gente che ci ha sofferto parecchio! Ma sono daccordo le passioni aiutano moltissimo!! Forza Francy che ce la farai.. sento che hai già lo spirito giusto!! :)

      Delete
  32. Leggo che qua si sono sbizzarrite tutte!...non credo proprio che vincerò :((( io un caffè al voloooo!!!
    però un bacio riesco a tirartelo!!!
    Lieta

    ReplyDelete
  33. Aspetto il momento della colazione quasi dalla notte(mi alzo con un certo appetito ^.^) e fin da piccola ho amato mangiare cose non proprio "classiche",tipo latte,biscotti,marmellata ecc.Infatti,mia mamma mi faceva iniziare la giornata con pasta e fagioli,pane e formaggio o pane e salame!Insomma,una colazione iper-energetica!Ancora oggi,preferisco fare colazione con una tazza di caffè lungo accompagnata da un toast al prosciutto,magari seguito da un frutto.Se ho il tempo,mi piace prendere pure una fetta di focaccia rustica o preparare le frittelle salate,da farcire con formaggio o salumi.Con una colazione del genere ti assicuro che riesco ad arrivare tranquillamente a pranzo senza sentire i morsi della fame:)
    GFC/FB: Antonietta Di Marino
    e-mail: dimatonia1955@gmail.com

    ReplyDelete
  34. Ciao! Molto bello il tuo blog, complimenti. La mia colazione ideale è nella mia casetta, Barry White che canta di sottofondo e il camino che riscalda l'atmosfera davanti al tavolo. La tavola preparata con un set americano, tazze grandi, con latte, miele e cacao. Una spremuta d'arancia e pane tostato con la marmellata di fragole. Di solito non manca mai una candela! Buona giornata!

    ReplyDelete
  35. per me nessuna colazione sognante o sognata :) ma solo quella vera...il primo caffè magari a letto, anche da sola...ma che sia buono ;o)
    la colazione preferita poi è al bar con le amiche con le quali ho questo rito da ben 14 anni...dai tempi dell'asilo dei nostri figli abbiamo affinato orari e abitudini lungo gli anni per poterci riuscire almeno una volta alla settimana!
    la seconda preferita è quella del w.e. quando col mio compagno abbiamo tempo DAVVERO di farla insieme... pane tostato,burro e marmellata...o ciambella fatta in casa quando c'è tempo di farla. troppi orari e impegni diversi per pensare ad una colazione "di famiglia" con lui o i figli durante la settimana.
    e poi se sono in casa, la radio accesa in sottofondo...sempre :o)
    e vorrei più spesso il sole che entra in cucina...se a Bologna ci fosse più spesso il sole :o))))
    un abbraccio, ti seguo da tempo..mi piace scoprire l'inghilterra attraverso i tuoi occhi:o)
    Mommi ( mimifranz@yahoo.it)

    ReplyDelete
  36. ci provo anche io.....allora la mia colazione è caffè appena sveglia e latte e caffè con la schiumetta buona buona da lasciarti i baffi e un gran sorriso ai miei figli appena si svegliano niente di più. a presto cara annalisa ciao elisabetta per l'e-mail penso che già c'è l'hai altrimenti fammi sapere e la rimando

    ReplyDelete
  37. qualche anno fa mia figlia alice, è lei che si occupa di apparecchiare la tavola per la colazione del giorno dopo,era intenta a fare non so cosa, trafficava come suo solito con mille cose senza però dare nell'occhio e non facendo scoprire le sue intenzioni. ha apparecchiato la tavola in modo precisissimo come sempre con tutta la cura che ci poteva mettere posizionando bene le tovagliette americane, piatti e tazze rigorosamente bianche e azzurre, cucchiaini al loro posto...e una sorpresa sotto la tazza. era un bigliettino con una dedica affettuosa per mamma papà e sorella...anche se a colazione abbiamo mangiato le stesse cose ti assicuro che hanno preso un sapore tutto particolare!
    buona giornata
    isabella

    isabellaeletregatte@yahoo.it

    ReplyDelete
  38. Colazione? Il pasto più importante della giornata secondo alcuni luminari dell'alimentazioni...quindi sana e abbondante
    muesli con latte e caffè solubile e succo d'arancia (non molto italiana ma avevo nonna tedesca).
    A me va benissimo questa colazione vorrei solo poterla fare più spesso in compagnia...invece, a parte Rocco che mi guarda da sotto il tavolo in attesa di qualche pezzetto di mela, nessuno...sigh
    Mari

    ReplyDelete
  39. Anche io mio unisco al coro delle amiche e parlo della mia fugacissima colazione...faccio prestissimo eccola:
    ASSOLUTAMENTE.....UN CAFFE'!
    Ecco...finito!
    Non amo molto fare colazione per la fretta ma amo moltissimo stare a tavola con la famiglia quando è possibile farla! Un abbraccio. GRAZIE!! NI

    ReplyDelete
  40. Solitamente faccio colazione con latte di soia e biscotti leggeri, senza uova e latte!!
    Non nascondoc he mi piacerebbe inzuppare biscotti cioccolatosi :P ma non posso!

    cristy1988rinoa@hotmail.com

    ReplyDelete
  41. Io tutte le mattine inizio la giornata bevendo due bei bicchieri d'acqua, per colazione mangio un frutto, qualcosa di salato, uno yogurt con i cereali e mi faccio un bel caffè all'americana.....certo che se poi avessi delle magnifiche tovagliette dove appoggiarmi sarebbe perfetto :o)
    un bacio
    Annalisa

    ReplyDelete
  42. La mia colazione ogni giorno è rigorosamente a letto... il mio compagno mi prepara il caffellatte bollente accompagnato a due fette di pane con marmellate o confetture fatte da me. In questi giorni giorni ha aperto il vasetto della confettura di fichi alla cannella preparata a settembre con i fichi dei nostri alberi rigorosamente bio. La ricetta della confettura? Semplice come la mia colazione, ma di gusto e naturalmente italiana. Spellare dei fichi sino ad ottenere 1/2 kg di polpa che farete scottare per 10 min e alla quale aggiungerete 1/2 kg di zucchero, mezzo cucchiaio di cannella, il succo di un limone medio. Far sobollire il tutto per altri 20/25 min. Riempire di confettura i vasetti sterilizzati e riaprirli in caso di nostalgia dell'estate.

    ReplyDelete
  43. In campagna assieme a mio marito e a mio figlio, imburrando fette di pane tostato, con la marmellata di arance fatta in casa da mia nonna. Mentre fuori la natura impazza generosa, regalandoci luci e suoni di una bellezza mozzafiato. Questa è la mia colazione preferita, e anche il momento della giornata che mi da più gioia.

    Ti abbraccio

    Viviana

    ReplyDelete
  44. La colazione è il mio pasto preferito, perché è tutta dolce e io adoro i dolci. Anche quando mi capita di alzarmi così tardi che ormai è ora di pranzo, io devo mangiare una cosina dolce per prima cosa, fosse anche solo un biscotto. La colazione di tutti i giorni consiste in una tazza di cereali e latte ingollati quasi sempre in piedi, e una tazza di tè che mi segue per tutte le stanze della casa mentre io inseguo i figli con i miei "presto-presto che è tardi-tardi!" La mia preferita è quella della domenica, quando mi vizio: tè coi biscotti (possibilmente fatti da me) o con pane (possibilmente fatto da me) e marmellata su un piccolo vassoio che porto a letto con me, e faccio colazione mentre leggo. Adoro poi le colazioni negli alberghi, tutto quel ben di dio di torte, brioches, marmellate, nutelle, biscotti, yoghurt ... spesso faccio il bis, e per fortuna che in albergo vado poco altrimenti sarebbe una rovina per la linea. Il mio sogno è una cucina con angolino dedicato alla colazione, cioè un tavolino piccino davanti a una finestra, per gustare il mio pasto preferito con calma, osservando il passare delle stagioni: un bel tè caldo mentre fuori nevica, una fresca spremuta quando fa caldo. Ma quanto ho scritto, sono una chiacchierona, scusa!! Ciao, Silv.

    ReplyDelete
  45. OMG!!!! Laura Ashley!!!!! Right back into my teens!!!!! Laura A. mi fa ripensare ai primi viaggi in UK da adolescente, ai vestiti regalati da una delle persone più importanti della mia vita, che mi ha fatto scoprire e amare l'Inglese e l'Inghilterra... Come non partecipare?!?!?
    Colazione....yummy..!!!! La giornata comincia malissimo se non faccio colazione, quindi piuttosto arrivo tardi in ufficio, ma non toglietemi la colazione!!!!
    Le mie sono varie: caffè+latte + biscotti (HIPS of biscotti!!!), altrimenti latte+muesli/riso soffiato/avena, o fette biscottate con marmellata di arance amare. Quando il mio fisico richiede un maggior apporto di ferro, elimino caffè e latte, che ne inibiscono l'assorbimento, e mi butto su orzo e latte di riso. Ogni tanto mangio salato (formaggio o salumi + fette biscottate) per lasciare a riposo l'insulina...
    Adoro le colazioni “traditional” inglesi, americane (mmmhhhh... pancakes!) o quelle che si fanno in Alto Adige... ma la colazione che mi ricorderò per sempre è quella che ho fatto nei tre giorni passati a Fraser Island, l'isola sabbiosa più grande del mondo, downunder in Australia. Un tour di 3 giorni guidati da un ranger su e giù per le dune...al mattino io e i miei 5 compagni di viaggio arrivavamo nell'area colazione del camping troppo assonnati per poter mangiare, quindi per svegliarci era d'obbligo una bella tazza di the o caffè (rigorosamente americano) bollente con latte, con un paio di fette di pane morbido tostato con burro (quello leggermente salato che da noi in Italia non si trova) e magari un po' di sciroppo d'acero. Dopo un po', una volta ben svegli, ci guardavamo complici e capivamo che era giunto il momento della VERA colazione: secondo round a suon di bacon, scrambled eggs e quei fagiolini bianchi saltati in padella con appena un velo di pomodoro....accompagnati da quel delicious orange juice che non capisco perchè qui in Italia non lo facciamo così...
    Se non si è capito, io ADORO la colazione, potrei scriverci un trattato! Perdonatemi il papiro, spero almeno di avervi allietato un po'.
    Buona colazione a tutte!!!
    (Annalisa, ho scoperto il tuo blog da pochissimo e mi piace un sacco! Complimenti! La mia e-mail è lubelle78@gmail.com)

    ReplyDelete
  46. Ma che idea originale hai avuto! La colazione .... nella realtà è semplice, biscotti o cornetto tè o caffelatte, ma consumata in fretta perché il ritmo della giornata incalza fin dal mattino. Ci sono i figli da accompagnare a scuola e il lavoro che attende.
    Ci piacerebbe, invece, consumarla con calma, per avere il tempo di pensare alla giornata che inizia, con qualche ingrediente in più, spremuta d'arancia frutta e yogurt per renderla più "english", e soprattutto davanti a quella finestra immaginaria, che entrambe sogniamo, con un davanzale con qualche vaso di fiori e aperta sul cielo di Milano, la nostra città che, in alcune mattine, sa offrire colori inaspettati! Per la colazione potremmo anche organizzarci, almeno nel weekend, ma per la finestra ... abbiamo un condominio contro!!!
    Complimenti Annalisa abbiamo scoperto il tuo blog da poco e ci piace tantissimo.
    Buon anno.
    Silvia e Stefania
    lamansardadelleidee@gmail.com

    ReplyDelete
  47. Io AMO la colazione, talmente tanto che il week end noi si fà DOPPIA colazione, ovvero una in casa con (per me) tè nero macchiato senza zucchero, fette biscottate, burro, marmellata e miele. Poi fuori in pasticceria cappuccino e briosche, anzi meglio krapfen! ;)
    Sì, mi strafogo, lo ammetto, ma mi piace, che ci devo fare? ;)
    Mara

    ReplyDelete
  48. La colozione è il pasto che amo di più, vado a letto felice quando sò che al risveglio mi aspetta la colazione. La mia preferita è french toast con sciroppo d'acero e fragole, ma questo lo preparo la domenica quando non andiamo al bar. Gli altri giorni bevo tè verde e poi in ciotolina a forma di cuore tanto carina ci metto yogurt magro, tanta frutta fresca, tanti cereali e sciroppo d'acero, mi piaceee tanto! Adoro la colazione e amo i dettagli dell'apparecchiare.

    La mia mail myfashionsketchbook@gmail.com (incrocio le dita)

    ReplyDelete
  49. La mia colazione ideale è la mia colazione della domenica, primo requisito..non devo essere sola, mi piace chiacchierare la mattina e devo farlo con qualcuno!!Mi piace tanto quando ci alziamo con calma, con le facce ancora da sonno e guardandoci abbiamo la stessa lampadina che si accende: pancakes!! così mentre io tiro fuori la ciotola e gli ingredienti, lui spreme le arance..poi ognuno si intromette un pò sul compito dell'altro e con un bacino ci mettiamo a tavola, così semplicemente, ancora sognanti e coccolosi..fino a che la pila dei pancake con scende vertiginosamente ed allora è guerra all'ultimo morso!!Ti abbraccio forte
    Angela

    ReplyDelete
  50. Anche per me la colazione ideale è quella della domenica: perchè fin da bambina è una sorta di rito! Ci si sveglia tardi tutti insieme e mamma tira sempre fuori i biscotti più golosi e ricercati... li compra apposta per la colazioni della domenica!!

    Cate

    ReplyDelete
  51. La mia colazione ideale:
    Con il mio ragazzo e pelosi all'appello che sperano che caschi qualcosa dal tavolo!
    Quando io penso a coccolarmi preparo sicuramente una gustosa cioccolata calda con le spezie (zenzero, cannella e anice, le mie preferite) insieme a biscottini, muffin e meringhe, che adoro!
    Vi consiglio una ricettina per dei muffin divini, i migliori che abbia mai preparato!
    Ingredienti:
    150g di farina 00
    70g di zucchero di canna
    1c e 1/2 di cannella in polvere
    1/2c di zenzero in polvere
    1/2 bustina di lievito per dolci
    un pizzico di sale
    1 uovo
    1 arancia bio
    50ml di latte
    50ml di olio
    70g di cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzetti
    30g di cioccolato bianco ridotto in piccoli pezzetti

    Procedimento:
    Preriscaldate il forno a 180°; mescolate gli ingredienti secchi, ovvero la farina con lo zucchero, le spezie, il lievito e il sale.
    In un’altra ciotola montate bene con le fruste l’uovo con il latte e l’olio, facendo incorporare aria al composto.
    Grattate bene l’arancia così da ricavarne tutta la scorza, quindi spremetela e mettete da parte il succo, dovrà essere circa 50ml.
    Aggiungete la scorza e il succo al composto di latte, uovo e olio e continuate a sbattere con le fruste.
    Incorporate velocemente gli ingredienti secchi e mettete l’impasto a cucchiaiate nei pirottini.
    Infornate a 180° per circa 20 minuti.

    Provateli! un bacione,
    Alessia

    ReplyDelete
  52. Partecipo molto volentieri...
    Non riesco sempre a fare colazione perchè, come ti spiegavo qualche giorno fa, conduco una vita davvero sregolata.
    Però ogni tanto, con un po' di sforzo, riesco a ritagliarmi qualche ora mattutina per fare colazione con la persona che amo.
    Ti dirò la verità, adoro farla a letto la colazione!
    Comunque preferisco di gran lunga il salato al dolce.
    Di solito sono queste le cose che preparo:
    a)panino al latte farcito con burro e salmone (assolutamente quello scozzese)
    b)uova alla Benedict: in breve uova in camicia, muffin tagliato e tostato su entrambi i lati (va bene anche del pane casereccio nell'eventualità), farcire il muffin con una fetta di prosciutto e l'uovo. Bisognerebbe servirlo caldo ed eventualmente guarnito con salsa olandese.
    c)insalata di frutta fresca di stagione a pezzettoni
    d)spremuta d'arancia
    e)caffè volluto della Nespresso (meglio se insieme a George Clooney)
    f)tanto per metterci qualcosa di dolce, un bel bocconotto (dolce tipico abruzzese), meglio se fatto dalla mia mamma!

    Fortunatamente per le mie sedute dal dietologo non ho quasi mai tempo per fare colazione a casa :-)

    Un abbraccio...
    Buon fine settimana...

    ReplyDelete
  53. Questo set è troppo carino x non provarci!
    Dunque sono da poco tua follower (cmq mi ero già iscritta prima di vedere questo giveaway ;-)
    La colazione che faccio di solito è nescafè + brioche confezionata, oppure latte e biscotti, se potessi scegliere andrei ogni mattina al bar per cappuccino e brioche!! ;P
    Anche i pancakes però mi stuzzicano..

    cp.posta@gmail.com

    ReplyDelete
  54. la mia colazione? latte (un tazzone extra large) e biscotti o fette biscottate con marmellata home-made! in genere da sola tranne che la domenica quando siamo tutti a casa e allora il piccolino di casa ,Luca 5 anni, ha una predilezione per apparecchiare con tovagliette e poi tirare fuori tutto ciò che trova: burro,marmellata,fette biscottate,biscotti,nutella e la torta che in genere preparo il giorno prima appositamente per la colazione della domenica!!ripeterei sempre,però,la colazione fatta durante una vacanza in Val d'Aosta con una terrazza con vista spettacolare sui monti e ogni prelibatezza preparata in casa!
    giovanna

    ReplyDelete
  55. La mia colazione varia con le stagioni, d'inverno amo apparecchiarmi mettere su il caffè e mentre aspetto sbriciolare i biscotti per gli uccellini che mi vengono a trovare in giardino,per poi gustare un cappuccino con la torta di mele alla cannella, d'estate tra le rose del mio giardino, latte fresco, corn flakes e frutta di stagione ad ultimo un buon caffè.
    È il pasto della giornata che più preferisco e non potrei rinunciarci per niente al mondo.
    Cari saluti
    Marina

    ReplyDelete
  56. ciao! anche per me la colazione è importantissima e cerco di godermela sia quando ho fretta sia quando preparo cose sfiziose o vado al bar. La colazione di cui vorrei raccontarvi qui però risale a ben 10 anni fa, al tempo dell'Erasmus a Lione, quando con Valeria - compagna di residenza, avventura e corsi universitari! - ci trovavamo in camera mia il venerdì per un momento tutto per noi. La colazione diventava un momento di confidenze e racconti: succo d'arancia, tè o caffelatte a seconda della giornata che ci aspettava accompagnavano pain au chocolat e pane burro e marmellata (la mia preferita era quella al frutto della passione!). che bei ricordi, grazie per avermeli fatti rivivere!
    Abbracci a tutte!
    francesca

    ps: sono un nuova nel mondo dei blog quindi spero di essere scusata dalla padrona di casa se ho partecipato poco attivamente fino ad ora! la mia email è francesca_alfieri@yahoo.fr e sono fan su facebook dalla mia pagina del blog (labaguedefra.wordpress.com)

    ReplyDelete
  57. Ehhhh, io adoro fare colazione con frutta fresca, caffè, pane, burro e qualche salume... una cosetta leggera insomma..:-D
    La mia mail è: papilioblog@gmail.com
    Un abbraccio
    Serena

    ReplyDelete
  58. Amo la colazione che mi risveglia i sensi prima di prepararmi ad iniziare un nuovo giorno.
    La vista prima di tutto: la tavola ricolma è qualcosa di indescrivibile, anche se poi non tutto sarà consumato e tornerà in dispensa.
    Su un vassoio biscotti fragranti, fatti in casa magari, oppure di quel marchio introvabile che produce una ricetta da mille e una notte, di quelle che ad inzupparli hai paura di sciuparli! Un tazzone come una conca, come un lago, pronto per essere riempito di latte (sono strana, lo adoro freddo senza nulla) oppure di quel tè all'hibiscus che profuma di Caraibi e terre lontane. Fette di pane tostato, burro in miniporzioni, cereali come se piovessero, croissant timorosi appena usciti dal forno pronti per essere spalmati di crema alla nocciola.
    E lì, i tuoi occhi sono già belli che svegli!
    L'olfatto non è da meno, ha appena scovato l'aroma della torta perfetta, quella soffice e calda che dice "Buongiorno principessa!" oppure ha riconosciuto l'inconfondibile profumo della pasta frolla della crostata con un pizzico d'arancia. Ed arriva anche quello del caffè, dell'espresso napoletano, irriverente, un po' "scostumato" come si dice qui, ma che un solo respiro e sei già subito sveglia. Miracolo!
    Intanto le mie orecchie sentono il rumore della tazza appoggiata sul suo pattino, il tintinnio dei cucchiaini e lo scivolare dei cereali nel tazzone come una valanga, è mattina, lo sanno anche loro!
    Le dita cercano un biscotto, per rubarlo a quella perfezione, lo coccolano come fosse un pargoletto speciale, e fanno lo stesso con quella morbida fetta di pane pronta ad essere spalmata. Non c'è gesto più emozionante dell'inzuppo, e le tue dita lo sanno, dal tatto tremano di piacere!
    E per ultimo, pronto a riunire i suoi compagni, c'è il gusto!
    Non so spiegarvi precisamente, ma sono sicura che tutti abbiate associato l'immagine dei vostri sapori preferiti, quelli della colazione, che fondono più sapori facendoli diventare un unico piacere: pane e marmellata con un velo di burro ed una spolverata di cacao, biscotti spalmati di cioccolata ed inzuppati nel latte aromatizzato con miele e cannella... Strani mix che ci scaldano il cuore.
    Siamo svegli, siamo pronti... la colazione dei sogni deve ridare vita ai miei sensi assopiti dalla notte di sonno appena trascorsa.

    Inutile dire che l'utopia è dietro l'angolo, che la fretta è il mio maggior nemico, che l'ozio mi impedisce di donare ai miei sensi il risveglio che meritano.. ma sognare e darsi dei propositi positivi è sempre un ottimo inizio :)

    Grazie della possibilità!

    GFC: sherry86
    FB: Lucia Izzo
    email: fairywitch86[at]libero.it

    ReplyDelete

Blogger Template Created by pipdig