28 January 2013

And the Laura Ashley breakfast set goes to.....

Buongiorno ragazze e buon lunedì!!
Come avete trascorso il week end? Noi considerando che non avevamo niente in programma abbiamo finito per passare un week end a tratti intenso!.. Venerdì cena in un ristorante indiano, sabato un giretto in un piccolo villaggio in mezzo la New Forest, di cui vi parlerò presto e domenica visita a nipotino e suoceri!

Ma torniamo a noi e al vero soggetto del post di oggi! 
La vincitrice del Giveaway!

Come vi avevo scritto nel post di venerdì, il 26 a mezzanotte sarebbe scaduto il termine entro il quale poter partecipare al contest che ho indetto una ventina di giorni fa, così domenica mattina mi sono messa d'impegno per scegliere la colazione più fantasiosa e appassionata!

Parto col dire che è stato difficilissimo scegliere.. siete state tutte fantastiche raccontando chi di colazioni vere, sognate, fatte in piedi, di corsa, da sole, in compagnia, chi dolce, chi salata, chi in casa, chi al bar, in albergo, tra le rose o tra le lenzuola!
Personalmente mi sono divertita tantissimo a rileggerle tutte, ma una su tutte ha fatto breccia nel mio immaginario .

Lei si chiama Lucia Izzo e con la "sua colazione" mi ha letteralmente inondata con una vera e propria valanga di parole!

Mentre leggevo immaginavo i biscotti che danzavano e la tazza di latte che diventava una piscina! 
Lucia sei stata incredibilmente descrittiva e appassionata!! GRAZIE!.. Mi hai regalato un vero e proprio trattato sulla colazione perciò credo ti sia meritata a pieni voti il set da colazione di Laura Ashley che era in palio!




Voi che ne pensate ragazze? Lascio a voi giudicare..!!

"Amo la colazione che mi risveglia i sensi prima di prepararmi ad iniziare un nuovo giorno.
La vista prima di tutto: la tavola ricolma è qualcosa di indescrivibile, anche se poi non tutto sarà consumato e tornerà in dispensa. 
Su un vassoio biscotti fragranti, fatti in casa magari, oppure di quel marchio introvabile che produce una ricetta da mille e una notte, di quelle che ad inzupparli hai paura di sciuparli! Un tazzone come una conca, come un lago, pronto per essere riempito di latte (sono strana, lo adoro freddo senza nulla) oppure di quel tè all'hibiscus che profuma di Caraibi e terre lontane. Fette di pane tostato, burro in miniporzioni, cereali come se piovessero, croissant timorosi appena usciti dal forno pronti per essere spalmati di crema alla nocciola.
E lì, i tuoi occhi sono già belli che svegli!
L'olfatto non è da meno, ha appena scovato l'aroma della torta perfetta, quella soffice e calda che dice "Buongiorno principessa!" oppure ha riconosciuto l'inconfondibile profumo della pasta frolla della crostata con un pizzico d'arancia. Ed arriva anche quello del caffè, dell'espresso napoletano, irriverente, un po' "scostumato" come si dice qui, ma che un solo respiro e sei già subito sveglia. Miracolo!
Intanto le mie orecchie sentono il rumore della tazza appoggiata sul suo pattino, il tintinnio dei cucchiaini e lo scivolare dei cereali nel tazzone come una valanga, è mattina, lo sanno anche loro!
Le dita cercano un biscotto, per rubarlo a quella perfezione, lo coccolano come fosse un pargoletto speciale, e fanno lo stesso con quella morbida fetta di pane pronta ad essere spalmata. Non c'è gesto più emozionante dell'inzuppo, e le tue dita lo sanno, dal tatto tremano di piacere!
E per ultimo, pronto a riunire i suoi compagni, c'è il gusto! 
Non so spiegarvi precisamente, ma sono sicura che tutti abbiate associato l'immagine dei vostri sapori preferiti, quelli della colazione, che fondono più sapori facendoli diventare un unico piacere: pane e marmellata con un velo di burro ed una spolverata di cacao, biscotti spalmati di cioccolata ed inzuppati nel latte aromatizzato con miele e cannella... Strani mix che ci scaldano il cuore.
Siamo svegli, siamo pronti... la colazione dei sogni deve ridare vita ai miei sensi assopiti dalla notte di sonno appena trascorsa.

Inutile dire che l'utopia è dietro l'angolo, che la fretta è il mio maggior nemico, che l'ozio mi impedisce di donare ai miei sensi il risveglio che meritano.. ma sognare e darsi dei propositi positivi è sempre un ottimo inizio :)"


Per finire volevo ringraziare Antonella del blog "Blog a cavolo" la quale mi ha gentilmente concesso questo suo bellissimo scatto accompagnato da questo suo messaggino:

"Ciao, mi è capitata per caso sotto gli occhi. L'ho scattata a settembre e oggi ho pensato a te....ecco una foto che rappresenta l'ingrediente principale per la ricetta della mia colazione quotidiana ;)"



Ringrazio ancora una volta tutte voi ragazze per essere state così tanto carine e aver partecipato numerose!
A tal proposito sto già pensado al prossimo contest al quale spero di dare il via al più presto!


Un abbraccio a tutte e buona colazione!! :)

15 comments:

  1. Bravissima davvero Cinzia, è riuscita a farmi sognare di essere seduta a quella meravigliosa tavola !!!
    Buona settimana
    Annalisa

    ReplyDelete
  2. premio meritatissimo...le sue parole ti trascinano nel suo mondo con una "colazione fiabesca"....
    Buona settimana
    Elena

    ReplyDelete
  3. Colazione con i fiocchi... MAGARI tutte le mattine!!!
    Buona settimana.
    Serena

    ReplyDelete
  4. Bella scelta! Vorrei trasferirmi da lei tutte le mattine!

    ReplyDelete
  5. Complimenti all vincitrice!!Ha centrato perfettamente il senso e il piacere della colazione!Un bacio

    ReplyDelete
  6. chi meglio di lei?
    bravissima!

    ReplyDelete
  7. Congratulazioni alla vincitrice...
    Mari

    ReplyDelete
  8. Ottima scelta... aggiungo i miei complimento i agli altri!!!

    ReplyDelete
  9. Complimenti alla vincitrice... Sarebbe bello poter fare ogni giorno una colazione così!
    E bravissima la mia amica Antonella con la sua foto che parla tanto di lei!

    ReplyDelete
  10. Scelta giustissima! Complimenti a Cinzia e alla sua penna .... dovrebbe fare la scrittrice!
    Un abbraccio.
    Silvia e Stefania

    ReplyDelete
  11. complimenti alla meritatissima vittoria!

    ReplyDelete
  12. Mi sembra giusto aver premiato Cinzia, quindi brava e complimenti. Deliziosa anche la foto di Antonella, strappa proprio un bel sorriso! Ciao Annalisa, ti abbraccio :-)

    ReplyDelete
  13. Sono io e sono su una nuvola di zucchero :) Grazie per avermi scelto, grazie per tutti i complimenti e grazie a tutte le lettrici (favolose) di questo (favoloso, l'ho già detto?) blog!
    Mi riempite di orgoglio, non mi merito tanto, siete una delizia per il cuore!

    Spero di poter fare su queste tovagliette la colazione dei miei sogni, insieme alle persone che rendono meravigliosa la mia realtà!

    Un abbraccio forte

    Lucia
    (anche se Cinzia, perchè no, potrebbe diventare il mio nome d'arte, mi piace!)

    ReplyDelete
  14. Luciaaaaa!! Scusami.. ma sono troppo rincoglionita!!! Non so perché ti ho chiamato Cinzia!!!.. ma non ce la posso fare!! Ti prego di perdonarmi!!!

    ReplyDelete
  15. Bravissima Lucia!
    Un abbraccio alla mia omonima...

    ReplyDelete