18 December 2011

I need some rest!

Ve l'avevo detto che questa settimana sarei stata imballata di cose da fare.. e infatti lo sono ancora e lo sarò almeno fino alla fine dell'anno.. a lavoro non mi stanno proprio dando tregua! Non so più cosa significhi stare a casa a rilassarsi un secondo.. mi sembra di lavorare 7 giorni su 7.. e quasi quasi ci siamo.. In questa settimana ho fatto un giorno e mezzo di stacco.. almeno quando lavoravo full time sabato e domenica erano sacri..!
Vabbeh.. ok non mi lamento.. ma sento che se non mi riposo un po' a breve potrei schiattare!
E ovviamente anche oggi si lavora e non potete sapere quanto mi piacerebbe starmene al calduccio a fare biscotti!
Ma mi basterebbe una colazione senza essere di corsa come quella che ho fatto nell'unica domenica che ho avuto libera dal 7 novembre ad oggi!
Martedì scorso sono anche stata al Christmas party aziendale.. Non posso dire di essermi divertita come una pazza.. ma almeno il cibo era buono..e il posto molto carino!
Il fatto è che molte delle colleghe si conoscono da tempo e quindi tra di loro sono molto affiatate mentre io che sono ancora nuova diciamo che rimango ancora abbastanza defilata.. ma mi fa bene così.. di certo non posso riavere indietro i miei colleghi di lavoro che ho lasciato un anno e mezzo fa.. quanto mi mancano.. uffi!
L'unica cosa davvero bella che ho fatto questa settimana è stata quella di andare a Swanage dove avevo appuntamento con il dentista!
Mi sono fermata ad ammirare il mare ed è stata rigenerazione allo stato puro!

Peccato solo essermi accorta troppo tardi che l'appuntamento con il dentista era il primo di dicembre e non il 15..si vede che dovrò tornare..;)!
Buona domenica!!

8 comments:

  1. AH! la voglio anch'io la tazza "Keep calm and Carry On": adoro le tazze in latta e me ne si è rotta una proprio l'altra settimana!

    ReplyDelete
  2. Quella vista incantevole ripaga di ogni noiosissima festa aziendale. Coraggio Annalisa, tieni duro!

    Un bacio

    Viviana

    ReplyDelete
  3. dai, veniamo tutti a lavorare da Zara... fra l'altro da gennaio noi avremo un po' di cambiamenti, primo fra tutti ci alzano il nr di chiamate da fare... ewwiwa!!

    ReplyDelete
  4. e si....non è facile entrare in un nuovo team....ma tu sei forte......non ti preoccupare....presto ti aprezzeranno anche li....e per il mare....ma sei proprio in paradiso wow a presto elisabetta

    ReplyDelete
  5. Oh cara....

    A Natale almeno avrai qualche giorno libero?

    Dai, che ti farai delle bellissime colazioni!

    Se non riesco a passare di nuovo ti auguro di cuore un felicissimo, rilassante e sereno Natale.

    Fra

    ReplyDelete
  6. cara Annalisa, coraggio! Immaginavo che da Zara ci sarebbe sato trambusto in questo periodo, sono andata da quello di Torino e non c'era molta gente, ma noi siamo una realtà anomala ... purtroppo! Grazie, comunque, nonostante che tu sia così indaffarata a darci tue notizie! Baciotti Helga

    ReplyDelete
  7. Purtoppo il limite di queste grosse catene è che la domenica si lavora sempre, comunque tieni duro, vedrai che dopo Natale sarà più tranquillo! Non ti crucciare se ancora non sei ben integrata nel gruppo, è troppo poco tempo che sei lì ... e poi io trovo che certe volte è meglio essere un pò defilati ;-)!! Le amicizie se c'è terremo fertile col tempo nasceranno... sennò pazienza, è solo un posto di lavoro, le amicizie, la vita, stanno fuori da lì. Ho visto su google maps dove sei... ho capito il perchè del traghetto!! Ma lì, ho visto, c'è anche una baia e delle isolette... deve essere splendido!! E dalla tua finestra tu puoi vedere quella roba lì... io ci starei delle ore a guardare!!
    Se non posti più nulla ( e lo capirei! ) ti saluto qui e ti auguro davvero un Buon Natale. Baci e auguri Nicoletta

    ReplyDelete