28 September 2010

Aggornamenti dalla City..

Sono indietrissimo con i miei racconti.. ho un sacco di foto da mostrarvi.. ma da quando ho cominciato a studiare spesso non riesco a trovare il tempo!

Vi ricordate il post di qualche mese fa dove vi confessavo di stare male e di sentirmi persa?.. beh per fortuna adesso la situazione è decisamente migliorata.. anche se non senza sacrifici!
Ho dovuto accettare di essere in una realtà totalmente diversa da quella precedente.
Dovevo soprattutto smettere di pensare incessantemente alla mia casa, a tutte quelle cose che mi appartenevano e che da qui sembravano inevitabilmente perse.. è stato così che sono riuscita piano piano a rialzarmi dal fondo del bicchiere nel quale ero finita.

Da quando sono tornata a Londra, dopo le vacanze di agosto per intenderci (ho fatto parecchie volte avanti e indietro), ho cominciato a vedere la luce in fondo al tunnel.. ho cominciato a passare un sacco di tempo con me stessa senza ascoltare ogni segnale sbagliato del mio corpo.. la testa, lo stomaco, il respiro.. cercando invece di dare più importanza alle emozioni che provenivano dai miei occhi e dal mio cuore.
Al mio rientro Londra l'ho trovata più gentile, meno rumorosa e scontrosa.. e adesso credo di amarla anche un pochino!

Qui è cominciato anche a far freddo, è decisamente arrivato il tempo delle tisane calde e del tè a tutte le ore!

In questo post vi mostro alcune delle foto scattate durante la settimana che agli inizi di settembre ho trascorso nel Dorset a casa dei miei suoceri..
Questo posto in particolare si chiama Tarrant Monkton e si trova nel bel mezzo della sterminata campagna inglese che adoro!
Abbiamo pranzato in questo pub.. roba squisita.. chi dice che la cucina inglese non è granchè è solo perchè non è mai andato a mangiare in uno di questi pub tradizionali.

La chiesetta del villaggio..


Un posto da favola.. in quelle case di marzapane ci ho lasciato lasciato gli occhi!

Ecco qui potrei trasferirmici subito!


24 September 2010

London Fashion Week



Lo so è appena finita e tutto il baraccone si è già prontamente spostato in Italia nella fashionissima Milano..!
Come sapete già, questo è il mio primo settembre londinese e vi pare che potevo perdermi un'evento simile? Era una vita che sognavo di fare un tuffo nella settimana più modaiola della stagione! Così ho preso armi e bagagli e mi sono fiondata!

La mia passione per la moda è cominciata quando avevo 16 anni e per hobby tappezzavo (con buona pace dei miei) le pareti della mia stanza con immagini tratte da sfilate e modelle.. per ogni modella avevo creato un book.. avrei solo dovuto dare più peso a quell'intuizione e continuare a seguirla invece di farmi confondere le idee da percorsi preconfezionati!
Ho fatto tutt'altro e per 11 anni mi sono violentata facendo un lavoro che con me e le mie passioni non aveva assolutamente niente a che fare.. mavabbeh.. dovevo pur mangiare!
E adesso?.. adesso lo so ho 36 anni, quasi 37 ma non vedo perchè non possa provare a realizzare qualche nuovo progetto legato ad una vecchia passione..
Ma da dove si comincia mi sono chiesta?.. la risposta è "non ne ho idea"..
ma istintivamente ho preso la mia macchina fotografica e mi sono fiondata alla Somerset House!!

Prima di andare non avevo assolutamente idea di cosa avrei trovato.. magari avrei fatto solo una passeggiata dalle parti del tamigi, proprio difronte il London Eye e invece sono rimasta li per quasi 3 ore a fotografare tutto quello che ai miei occhi sembrava interessante!.. Ovviamente non ero la sola ad aver avuto l'idea.. il piazzale antistante era pieno di fotografi e blogger muniti di bellissime macchine fotografiche!
Ecco a voi un reportage dettagliato del bellissimo pomeriggio!.. Avrei ucciso per avere al collo uno di quei pass!


Modelle ancora acconciate alla fine della sfilata di Amanda Wakeley


















una vip a me totalmente sconosciuta..!



La parte riservata agli addetti ai lavori e alla stampa..



e per finire scarpe.. la mia passione!!.. per la verità la passione di quasi tutte noi!