23 April 2010

Sonni agitati


Ho passato un paio di notti agitate.. lunedì ho rifatto l'esame di laboratorio per verificare se i 4 giorni di cura antibiotica erano comunque riusciti a sconfiggere il batterio che mi procurava la gastrite.
Ieri mattina dovevo ritirare l'esito dell'esame e la speranza che fosse tutto a posto era davvero a zero.. ma l'esito incredibilmente era NEGATIVO.. nel senso che il batterio non c'era più!!.. ero così felice che sarei tornata indietro a baciare le dottoresse!!
La visita dal gastroenterologo mi ha rassicurata molto..
Mi ha trovata bene, ma devo continuare la cura per un paio di mesi ancora prendendo solo la pastiglina della mattina ma se a settembre dovessi nuovamente soffrire degli stessi disturbi dovrò fare la gastroscopia.. la bella notizia però è che in questa struttura sanitaria ti sedano.. cioè dormi e non ti accorgi di nulla!!! Spero comunque di non dover provare l'esperienza!

Il lavoro in ufficio invece continua ad essere una piccola tortura.. giornate lunghissime e faticose scandite dalle piacevoli telefonate di Mark e dalle sue telecronache sui contatti dei recruiter londinesi.
Uno di questi dice che un'azienda è particolarmente entusiasta, il lavoro offerto comprenderebbe però anche degli spostamenti a New York e Kiev per brevi periodi durante l'anno.. ma se lui parte io che faccio sola a Londra??.. ho paura a dormire da sola la notte.. lo so sono una cagasotto!
Quindi la ricerca continua..

No comments:

Post a Comment