13 December 2009

Julie & Julia


Oggi pomeriggio, nella calma della mia casetta, accucciata sul mio morbido divano di stoffa, ho visto un film che mi ha a dir poco entusiasmata! Si tratta di Julia & Julia!

Il film è stato tratto dal romanzo scritto da una scrittrice americana Julie Powell che nel 2002, appena trentenne, si è trovata di fronte a un dilemma: continuare la sicura ma noiosa vita da segretaria o cercare una professione più appagante..
Vagando senza meta per una New York amatissima ma profondamente estranea, Julie si imbatte in una piccola libreria e in un piccolo libro..
il primo ricettario di cucina di Julia Child, la donna che introdusse la cucina francese, con tutte le sue burrose raffinatezze, sulle tavole americane nell'immediato Dopoguerra.

Decisa a trovare la sua strada, Julie si propone un traguardo ambizioso: preparare nell'arco di un anno, nella piccola cucina del suo appartamento del Queens, TUTTE le ricette di Julia Child.
E fra uno sformato bruciato, una salsa impazzita, un soufflè drammaticamente basso, Julie inizia a capire chi è e cosa vuole, forte della voce di Julia che le parla attraverso il libro di valori solidi, di forza morale, di autonomia nella normalità.
E se suo marito avrà sempre deliziosi cibi nel piatto, Julie trova nel libro cibo per l'anima...E alla fine potrà dire di avere imparato qualcosa...e non solo a fare la maionese!
Ho trovato ovviamente Maryl Streep grandiosa nell'interpretazione di Julie Child





e niente male anche Amy Adams come interprete di Julie Powell.
L'ambientazione del film è pieno di calore.. l'appartamento di Julie nel Queens è piccolo ma accogliente, un letto pieno di cuscini.. un divano di stoffa dove fare l'amore.. dove guardare la tv,
un vaso di fiori freschi.. un piccolo tavolino di fronte una finestra dove scrivere un blog pieno di ricette e pensieri..
un gatto, una libreria piena di libri e una cucina piccola e piena di profumi..

ma soprattutto frutto dell'amore di una coppia.. mi è piaciuto.. mi è piaciuto proprio tanto!


1 comment:

  1. Ho guardato questo film in una serata solitaria e l'ho amato fin dalle prime battute. Brillante, esilarante, audace e pieno di bei pensieri. Dopo la visione del film ti verrebbe voglia di fare di tutto! Lo riguarderei mille altre volte ancora :)

    ReplyDelete