17 November 2009

Ritratto di signora

Siamo a Parigi a casa della stilista Sonia Rykiel. La stilista vive nell'appartamento di Saint-Germain-des-Prés dal 1968. L'edificio del Settecento è tipico della capitale francese, una costruzione nobile ed austera.

Inizialmente era uno spazio di 230 metri quadri, un ex magazzino completamente vuoto. E' statp creato un grande soggiorno con sala da pranzo, di circa 100 metri quadri, con finestre su entrambi lati. Ha poi scelto di concentrare gli altri locali nello spazio rimasto. La cucina, la lavenderia e due camere per i figli.

La sala da pranzo ha in comune con il soggiorno le pareti dipinte blu notte. La tovaglia è ricavata dal tessuto di una passata collezione ; l'argenteria esposta sulla lunga mensola passante è eredità di famiglia.

Nella cucina, una lavagna da bistrot riporta i piatti preferiti da Sonia, caviale e mousse al cioccolato.

I due ritratti di Sonia, opera di Andy Warhol: per lui posò alla mirica Factory.

La Rykiel è seduta su una Lounge chair.

Il soggiorno, con le pareti e le mensole fitte di disegni, quadri e soprammobili.

La poltroncina preferita da Sonia per la lettura.

Una parte della incredibile collezione di disegni e schizzi dedicati da Sonia a Karl Lagerfeld.

Il guardaroba delle scarpe di Sonia, nell'ingresso e dettaglio della camera da letto con le sbarre porta-tutto che lei ama mettere ovunque.

La camera da letto di Sonia. Sulla mensola una collezione di icone russe.

La stanza da bagno, volutamente total white, in contrasto con i colori scuri della casa.

La terrazza.


No comments:

Post a Comment