25 October 2012

I'll be fine, I'll be fine, I'll be fine..

Allora partiamo subito dal presupposto che avere quasi 40 anni non è per niente un bell'affare, aggiungo che sto cercando di venire a capo delle mie 150 mila pippe!
Finalmente sono riuscita ad avere una settimana, dico una, dove riesco a fare giusto le mie ore come da contratto e cioè 16. Così ho lavorato lunedì e martedì e da oggi sono free.. si libera di andare a farmi vedere da tutti i dottori in circolazione!
Ieri mattina sono andata dal mio amato dentista.. con la paura che mi potesse dire.. 
"sai che c'è? dopo il duplice omicidio alla tua mola decido che te la estraggo!.."
e invece oggi solo buone notizie!! Ho un'infezione alla gengiva sottostante.. ahh che felicità!!! Come premio?? Una boccettina piena di antibiotici da prendere per 5 giorni di fila!.. ve lo dico.. mi brucia già lo stomaco.. perché mai, dico mai che un caspita di medico ti avvisi di prendere un gastroprotettore in aggiunta alla solita frase "da prendere dopo i pasti"..!
Inoltre, giusto per non farmi mancare niente sono andata a trovare anche il mio amato GP.. che poi non sarebbe altro che il medico di base!
Ma io dico.. una donna normale in Inghilterra che caspita deve fare per incontrare un ginecologo??? Vi avviso le donne inglesi non ce l'hanno..!Ho chiesto a due colleghe inglesi se ne conoscessero uno e mi hanno guardata manco avessi fatto chissà quale richiesta eccentrica!! 
L'ho quasi implorato il mio gp.. ho detto di essere anche disposta a pagarne uno privato.. perchè alla fine in Italia se aspettiamo quello della muta stiamo fresche no? Quindi perché qui dovrebbe essere diverso? Dicono che costa parecchio.. cioè non è che in Italia invece con 20€ te ne esci no? Io se non gli sgancio €200 a botta non sono contenta, figuriamoci!.. ma magari qui invece chiedono i milioni.. boh!

Insomma alla fine si è deciso ad indicarmene uno! Alleluja!

Ok vediamo come andrà a finire anche con sta storia! Per fortuna quando gli ho chiesto se mi prescriveva un gastroprotettore non ha battuto ciglio.. ero sul piede di guerra.. e secondo me già mi odia pensando di avere una paziente pazza, ansiosa e maniaco depressa!

Lui tralaltro è anche un bel giovanotto.. ed io invece oggi mi sono presentata senza trucco e con un bel tuppo in testa (dicesi tuppo: capelli raccolti a mo' di chignon ma molto meno raffinato..) sembravo la befana (ansiosa e maniaco depressa!)

Mica come lei!.. lei è invece di una bellezza che toglie il fiato!.. Sarebbe spaziale anche senza trucco e con il tuppo in testa.. non ci sono dubbi!
Bianca Balti, italianissima, classe 1984 e già da un pezzo mamma di Matilde!
Dopo una giornata stressante avevo proprio bisogno di chiudere con un po' di bellezza..!


{Elle Italia/Marzo 2009}

Per finire spero proprio di essere in forma almeno per il week end perché vado a Londra a vedere una cosa bellissima.. rimanete sintonizzati che vi racconterò tutto!

Se vi va potrete anche seguirmi su Instagram che aggiorno abbastanza regolarmente, così saprete in anteprima di che si tratta!

A presto!

6 comments:

  1. sii hai ragione lei è stupenda! Guarda anche in Italia quando hai bisogno di un medico ... c'è da stare freschi!

    Uffa.

    ReplyDelete
  2. Annalisa, "che te sei fumata?" guarda che stamattina il mio acidume è al top, quindi non rispondo tanto delle mie risposte, ma tu mi sfidi! Scusa, ma da quale problema parti? dai quasi 40 anni? Ti dico subito, da maniaca depressiva ipocondiacra conclamata e dall'alto soprattutto, dei miei 45, che questo tipo di patologia non si cura! Rassegnati e goditela....vedrai che passa anche il mal di stomaco! Poi....MAAAAAI, fare dei paragoni......dico...."sei tanto caruuuciiia", ma perchè mi nomini la Biamca Balti che si, "è una strafiga" ma guai a vederla ridere che ha la bocca da cavallo? Sul ginecologo, spiacente non ti posso aiutare; ti posso solo dire che qui, per fare i controlli annuali di routine, la mammo con la asl, deve essere prenotata un anno prima e costo intorno ai 40 euro; una buona visita ginecologica con eco/endo (mi fermo) + pap test costa circa 150 euro, e mi dicono che è un prezzo modico, quindi fai un pochino i tuoi conti. Tornando minimamente razionale, io direi, sempre in virtù dei famosi controlli di routine, che servono, di insistere fino ad arrivare alla soluzione, ma la cosa più inportante, mi dispiace dirlo, perchè è una lezione anche per me, è indirizzare il nostro cervello verso altri lidi, altrimenti non si vive più.....

    ReplyDelete
    Replies
    1. In effetti è vero è meglio che non rida la Bianchina.. per fortuna nessuno è perfetto!!.. ;)
      Hai assolutamente ragione quando dici che devo assolutamente smettere di pensare a tutti i miei malanni reali e immaginari.. spostare il cervello come dici tu verso altri lidi!.. si si se no non ne vengo davvero più fuori!

      Delete
  3. ...ma se vieni a Londra prendiamocelo un caffe' insieme daiiiii!!!

    Fammi sapere

    bacino
    L3

    ReplyDelete
  4. Vecchia?? Vecchia de chè? E che devo dire io allora che proprio oggi ho ritirato il mio primo paio di occhiali da presbite??? Per compensare, mi sono rifatta la frangetta da adolescente, che non portavo da almeno 15 anni, e così ora ho 46 anni e sono troppo 'ccecata per vedere se sono ridicola, ah ah ah! Tutti abbiamo le nostre paturnie Annalisa, penso che conviverci e riderci un po' su sia un'ottima cura. Comunque hai fatto bene ad insistere col medico, non l'avrei mai detto che in Inghilterra fossero così gnucchi su una cosa tanto importante come il ginecologo per una donna! Buon w-e, e stai serena, vedari che andrà tutto a posto :-)
    Silvana

    ReplyDelete
  5. Annalisa non avere paura di fastifloreali sembra terribile ma e'un tesoro .Ciao e tranquilla qualunque cosa chiamaci e noi arriviamo firmato i tuoi fans

    ReplyDelete