05 July 2010

Primo week end londinese

Qui le giornate volano e senza essermene accorta ho già trascorso il primo week end londinese!
L'impatto con Londra non è stato facile, le distanze immense, il non sapere come orientarsi.. il sentirsi inadeguata anche solo per prendere la metro.. ho capito in un sencondo che Londra da vacanza è una cosa, da vivere e lavorare tutta un'altra..
Ma partiamo da sabato.
Finalmente sono uscita con Mark.. anche se nonostante la sua vicinanza mi sentivo agitata.. come allarmata per qualcosa che non riuscivo ad identificare.. di solito reagisco così.. se devo affrontare qualcosa che non conosco e che non so come gestire mi innervosisco e se Mark si trova in zona ogni scusa è buona per litigare.. sabato per questo non è stata per niente una giornata facile.
Abbiamo preso la metro diretti a Liverpool street e mi tremavano le gambe.. il caldo e la ressa non hanno di certo aiutato. La city mi ha folgorata.. ero piombata nel centro del mondo..
che energia.. peccato mi sentissi ancora un pò storta..
Per rilassarmi un attimo mentre Mark si informava su una bici da comprare mi sono soffermata in un bellissimo negozio di fiori..


Dopo pranzo invece abbiamo deciso di andare a Covent Garden.. bellissima ma troppo turistica
Abbiamo visto la partita Argentina-Germania in un pub e siamo tornati a casa!
Un capitolo a parte va scritto invece per la giornata di ieri.. totalmente diversa e senz'altro molto più rilassata.. e poi vi devo assolutamente presentare la casa di una mia nuova amica.. non perdetevela..
Al prossimo post!

P.S. Ho aggiunto delle foto nel post precedente!

3 comments:

  1. Cara Annalisa, cerca di avere pazienza, le prime giornate servono per ambientarsi e comunque il tuo è un cambiamento tosto. Sono sicura che tra un mese pubblicherai dei post con un entusiasmo diverso e deciso! :) Ti penso

    ReplyDelete
  2. Che bello che ci tieni informata!!
    edrai che ti ambienterai alla grande!!
    un grosso abbraccio
    Paola.

    ReplyDelete
  3. fai dei profondi sospiri...........rilassati.......e tutto andrà sempre meglio....
    un abbraccio
    Annalisa

    ReplyDelete