10 January 2011

I'm waiting..

Sono in attesa che qualcuno si faccia vivo.. perchè non ce la faccio più a girarmi i pollici!
La scorsa settimana ho portato il mio curriculum ad alcuni negozi di abbigliamento e scarpe.. quattro di questi cercavano.. nessuno di questi ad oggi si è fatto vivo!
In più c'è una novità.. forse un nuovo cambiamento in arrivo.. un altro cambio città.. e ieri a domanda non ho saputo rispondere!
Proprio adesso che sto per ambientarmi dovrei ricominciare tutto da capo?..
In realtà non sarebbe proprio una pazzia.. è un posto che conosco bene e dove vado spesso per rigenerarmi.. Lì avrei un appoggio familiare (i genitori di mio marito vivono li..), ma nessun amico e probabilmente meno opportunità lavorative!
In breve.. la nostra situazione economica migliorerebbe visto che nessun posto è caro come Londra e che con lo stesso stipendio fai il triplo delle cose.. ma io? cosa faccio oltre a delle splendide passeggiate sulla spiaggia?
Adesso non vorrei apparire come quella che si lamenta dell'oro che cola.. però so io quanto sono stata male in questi mesi..!
Nel giro di 6 mesi un'altra decisione difficile..
Boh.. vi farò sapere!

Ma dove eravamo rimasti con il racconto della vacanza con i miei??
Ah.. si!

Il giorno di San Silvestro siamo andati al Borough Market per cercare di scovare qualche specialità culinaria da mangiare durante in nostro cenone e così siamo tornati a casa con tanti piccoli sacchettini di roba fragrante!
Mia madre e mio padre si sono prodigati in spignattamenti vari perchè sia mai che il cenone ce lo facevamo cucinare da qualche inglese!!..
Abbiamo mangiato secondo la tradizione.. fino a rotolare.. era tutto buonissimo!
Mia madre sarebbe voluta andare sotto il London Eye per vedere i fuochi ma io piuttosto mi sarei fatta fucilare..
In compenso li abbiamo visti in diretta tv sulla BBC mentre mia madre ringhiava e ce ne diceva di tutti i colori!
Mi veniva da ridere perchè vedendo tutti e quattro la notte di capodanno a Londra davanti la tv, in un momento ho visto l'allegra brigata come un gruppo di 4 ultra novantenni in una casa di riposo!!.. ho riso fino alle lacrime..!!

Il giorno di Capodanno invece l'abbiamo trascorso all'insegna della cultura, nonostante avessi un dolore so io dove..allucinante.
Siamo andati a vedere la Cattedrale di San Paul e alla Tate Modern la personale di Paul Gauguin.
Purtroppo la mia indisposizione fisica non mi ha permesso di andare ancora in giro così siamo tornati a casa e riusciti la sera. Abbiamo fatto una bella passeggiata lungo il Tamigi ripercorrendo i luoghi che la sera prima erano stati illuminati dai fuochi d'artificio!

Londra è davvero meravigliosa in ogni istante!!

Giorno 2 gennaio ero ko!.. Ho dato due dritte ai miei per dove andare a fare un pò di shopping selvaggio ed io sono rimasta a casa!

Giorno 3 gennaio sembrava come se mi fossi ripresa così mi sono preparata e li ho portati a vedere Saint James Park e Buckingham Palace (solo esternamente) e per puro caso siamo anche riusciti a vedere gli ultimi 10 minuti del cambio della guardia!
Purtroppo anche in questo caso il mio fisico mi ha mollata quasi subito così ho costretto tutti quanti a tornare a casa!
I miei però, imparata la strada della perdizione (Oxford Street, Regent Street e così via..), dopo aver mangiato un boccone mi hanno salutata e sono usciti verso nuove avventure!!

La mattina dopo il taxi puntuale è venuto a prenderli per portarli in aeroporto ed io così mi sono ritrovata sola come un pesciolino rosso e con il mio male indicibile che mi ha costretta ad andare dal medico!
Purtroppo non ho foto da allegare al resto della vacanza ma per non lasciarvi a mani vuote ho deciso di postare le foto di una bellissima casetta scoperta oggi sul web!!
E a voi come è andato il rientro a lavoro??

3 comments:

  1. Hi Annalisa,
    I'm just trying to catch up on reading my favorite blogs. These pics are beautiful and i love the black and white.Happy Monday to you! XX

    ReplyDelete
  2. Ciao Annalisa! :-)
    Decisione difficile, sono sicura che saprete prendere la decisione giusta!Bellissima l'immagine della notte di capodanno :-)!!!
    Belle foto!
    Un bacione
    Etta

    ReplyDelete
  3. Hai ragione......cambiare è spesso una sofferenza...soprattutto quando si è fatta tanta fatica nell'ambientarsi e ci si è appena riusciti!!! Sinceramente non saprei cosa consigliarti.....ma ti sono vicina e so che riuscirai anche questa volta a fare la scelta giusta!!!!
    Lilly

    ReplyDelete