27 July 2015

My Secret London: Dean Street Townhouse

Fra poco meno di un mese sarà il nostro ottavo anniversario di matrimonio e come tutti gli anni anche quest'anno ci piacerebbe festeggiarlo facendo qualcosa di speciale.

L'anno scorso ho organizzato tutto io facendo una sorpresa a mio marito. 
Quasi all'ultimo momento sono riuscita a prenotare in un bellissimo posto grazie ad un'offerta last minute e un'indirizzo speciale passatomi da una mia collega di lavoro.

Il posto dove abbiamo cenato e trascorso una notte si trova a Soho, nel cuore di Londra e si chiama Dean Street Town House. Si tratta di un piccolo albergo facente parte della famosa catena Soho House (Molto tempo fa dedicai un post ad un altro degli alberghi facenti parte della stessa catena: Shoreditch House).

Ricordo che appena arrivati nella nostra camera siamo rimasti senza parole per la bellezza dei decori e la cura dei dettagli! Il letto super comodo, i cuscini soffici e la bellissima vasca in un angolo della camera dove ci siamo rilassati prima della cena nel ristorante che si trova proprio al piano di sotto!


E' stata proprio una bellissima scelta, un vero sfizio!

Per quest'anno invece ci siamo mossi molto prima e abbiamo già scelto e prenotato un posto super speciale di cui non vedo l'ora di potervi parlare!.. Giusto un mesetto d'attesa! ;)

Vi auguro un buonissima settimana.. ma ditemi un po', siete già tutte in vacanza???

Un bacione 
Annalisa

21 July 2015

My secret London - LUMA

Buongiorno ragazze!
Non so se vi ricordate, ma tempo fa, attraverso uno dei miei post, vi ho portato con me in giro per Barnes, uno dei quartieri/villaggi a mio parere più belli di Londra. 
Tra le varie caffetterie, pubs e case da sogno, ci sono dei negozi per i quali perdere letteralmente la testa tra cui uno in particolare dove la proprietaria è stata così gentile da lasciarmi libera di girare per le stanze del negozio e scattare tutte le foto che volevo!

Luma è un piccolo negozietto che vende accessori e complementi d'arredo che vanno dai pezzi vintage ad originali creazioni di artisti locali. L'ambiente è accogliente e pieno zeppo di meraviglie e una volta dentro non vorrete più andar via! :)



Ci passo davanti tutte le mattine andando a lavoro ma è un po' che non vado dentro in perlustrazione per vedere le ultime novità.. Non vedo l'ora di avere un po' di tempo per farlo!

LUMA - 98 Church Road, Barnes, London, SW13 0DQ

20 July 2015

La Isla blanca - (Part two)

Faccio fatica a credere che dopo una settimana dal rientro dalle vacanze io sia ancora abbronzata! Credo sia un vero e proprio miracolo oppure semplicemente due settimane di sole fanno proprio la differenza!
Ah Ibiza quanto mi manchi!! 
Come vi ho raccontato nello scorso post oltre a stare ore ed ore sdraiati a bordo piscina a prendere il sole, abbiamo anche fatto qualche giretto qua e la per respirare quanto più possibile l'atmosfera dell'isola.
Uno dei primi posti che abbiamo visitato e che merita almeno una visita è Eivissa e cioè Ibiza old town.
Ci siamo persi tra i mille negozietti e le minuscole stradine ripide che caratterizzano il vecchio centro storico. Certo scalare il borgo sotto il sole cocente non è il massimo.. ma arrivati in cima l'arietta e la vista ripagano per la fatica! 
Un consiglio, se andate lasciate gli infradito in borsa e munitevi di trainers perché il tipo di pietra che riveste le stradine è molto scivolosa e, a meno che non si abbia qualcuno a cui aggrapparsi, cadere è molto facile!

La sera non ci siamo praticamente quasi mai spostati e molto spesso andavamo a prendere qualcosa da bere in un beach club molto suggestivo a due passi dal nostro albergo.
Il posto in questione si chiama Babylon Beach.. bello bello.. peccato che come la maggior parte dei chiringuito sparsi per l'isola bere (e non solo) ha un costo abbastanza elevato! Per dire.. se ti vuoi ubriacare spendi delle cifre folli!!
Il mercoledì da non perdere è sicuramente l'Hippy Market, nella zona nord-est dell'isola. Qui è un po' come fare un tuffo nel mondo hippy di una volta, tra stands colmi di bellissimi caftani e coloratissimi accessori, musica live e chioschetti gastronomici. 

Per finire uno dei posti che in assoluto ci ha rubato il cuore è il ristorante beach club Ses Savines dove personalmente ho mangiato il più buon salmone con gelato al basilico dell'universo.. ancora piango se ci penso! Tutto questo all'ombra degli alberi, l'arietta fresca e una vista da sogno!
Proprio stamattina pensavamo che se potessimo ci torneremmo immediatamente. Spero nella prossima estate chissà! 
Adesso però devo purtroppo chiudere il capitolo vacanze almeno fino a Natale! Sarà durissima! ;)
Buona settimana a tutte voi!
Annalisa

16 July 2015

Ibiza - La Isla blanca (Part one)

Buongiorno a tutti!
Quanto tempo che volevo sedermi e mettermi a scrivere!.. troppo tempo.. delle volte apro il computer, mi siedo, lo guardo per svariati minuti finché alla fine non decido di richiuderlo e rialzarmi..
Boh.. chissà perché poi? Non ho niente da raccontare o da condividere?.. no, non è questo.
E' come se tutto quello che magari potrei condividere con voi rimane li chiuso dentro di me, in attesa del momento giusto.
Eppure una volta, quando magari avevo anche meno da raccontare, non passava una sera senza un piccolo resoconto, una battuta, una risata, una foto.
Credo che i miei neuroni siano diventati pigri!.. ecco cos'è.. tutta colpa loro secondo me!
In realtà mi sento in attesa di qualcosa ma non so cosa.

Ad ogni modo nel frattempo che scopro cos'è, voglio parlarvi della nostra recentissima vacanza ad Ibiza!
Vi va?
Per quest'anno ci siamo detti: "niente Sicilia (dove in realtà eravamo stati all'inizio di giugno per una settimana).. cerchiamo un posto nuovo dove stare per un po'" e, considerando che non sono ancora pronta per spararmi 14 ore di volo per andare in Thailandia, abbiamo optato per la più vicina Ibiza!.. Mai decisione fu più azzeccata!

Siamo partiti il 25 giugno stanchi e bianchi come due cadaveri. 
Erano le 3 di notte quando il taxi è venuto a prelevarci.. avevo dormito un'ora per via delle valigie da preparare e durante il tragitto avevo una nausea che non vi dico! 

Per fortuna tutto era super in orario e grazie all'organizzazione perfetta di Thomson (un famoso tour operator inglese) alle 9.30 eravamo già seduti nel giardino del nostro albergo con vista piscina in attesa che finissero di preparare quella che sarebbe stata la nostra stanza da li a due settimane!
Il nostro albergo (Grupotel Santa Eulalia) si trovava in una parte molto tranquilla di Ibiza e cioè a pochi chilometri da Santa Eulalia del Rio (nord-est), lontani quindi dalla super festaiola e forse più conosciuta San Antonio dove non abbiamo neppure messo piede.

In realtà abbiamo volutamente fatto e visto ben poco per un'unica ragione: l'unica cosa di cui avevamo davvero, profondamente bisogno era riposarci e fare sedute intensive di sole! E così è stato!
Ciliegina sulla torta? L'albergo era solo per adulti.. quindi silenzio e tranquillità assoluta!
No, non odiamo i bambini.. anzi, però vuoi mettere stare a bordo piscina e sentire solo gli uccellini e la brezza marina?.. ve lo consiglio di cuore! :)

La stanza con vista mare ha davvero completato il quadro perfetto! Non ho perso un'alba e neppure un tramonto..!

Cos'altro?.. Cibo buonissimo e pulizia assoluta. 

Vi giuro che nessuno mi paga per quello che pubblicizzo in questo post, penso semplicemente che se un posto vale merita di essere condiviso!

Nel prossimo post vi parlerò di quello che abbiamo visitato, posti in cui abbiamo cenato e beach clubs dove abbiamo gustato buonissimi mojito fino a notte fonda! 

A chi pensa che Ibiza sia solo metà di festaioli invasati dico che niente potrebbe essere più errato!
L'isola è bellissima e merita di essere assaporata e scoperta!

A presto con la seconda parte!
Annalisa